Rugby, Sei Nazioni 2016: le quote dei bookmakers per le scommesse della seconda giornata

sergio-parisse-inghilterra-italia-sei-nazioni.jpg

Poche ore dopo le emozioni della prima giornata, con l’Italia ad un passo dall’espugnare lo Stade de France, è già tempo di analizzare come sono variate le quote dei principali bookmakers in vista della seconda giornata del prestigioso Sei Nazioni 2016.

L’Olimpico si prepara ad ospitare i “quasi eroi” di Parigi. L’Italia accoglierà l’Inghilterra, squadra favorita alla vittoria finale. Una clamorosa vittoria degli azzurri è pagata a 6,50 da SNAI e 7,90 da PlanetWin365, mentre gli inglesi variano di poco, dall’ 1,08 della piattaforma austriaca, all’1,09 del colosso italiano.

Perfetto equilibrio secondo SNAI tra Francia ed Irlanda. Sia i galletti che i folletti vengono quotati ad 1,91, mentre secondo PlanetWin365 i transalpini partono leggermente con i favori del pronostico (1,85).

Il Galles, dopo aver pareggiato nel match d’apertura, è chiamato ad una prova di forza contro la Scozia. La vittoria dei gallesi paga poco (1,17 Planet, 1,18 SNAI).

Rispetto ad una settimana fa, variano ovviamente anche le quote antepost. La scommessa speciale sul “Cucchiaio di legno” vede calare di mezzo punto la quota della Scozia (da 5 a 4,50) a causa della straordinaria prestazione dell’Italia.

Capitolo vincente Sei Nazioni. Crolla la quota dell’Inghilterra, soprattutto grazie all’inatteso pareggio tra Galles ed Irlanda. La squadra di Eddie Jones è pagata appena a 2,15, contro i 2,60 pre Scozia-Inghilterra. In calo anche i dragoni gallesi, 2,90 per una loro vittoria finale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top