Pallamano, Serie A maschile: si chiude la regular season

ancona-FIGH.jpg

Si sta per chiudere la regular season della Serie A di pallamano maschile. Mancano infatti soltanto 60′ al termine della prima fase di campionato che decideranno le sorti verso la Coppa Italia di Lavis (in programma dal 4 al 6 marzo). Andiamo dunque ad analizzare le sfide e i possibili scenari dell’ultimo turno.

GIRONE A: situazione ancora da definire per quanto riguarda la Coppa Italia, con Principe Trieste e Forst Brixen distanziate di appena due punti (32 per i giuliani, 30 per gli altoatesini) a giocarsi un posto per la final eight. I primi affronteranno il Pressano nello scontro valido per la seconda posizione, mentre i ragazzi di Niederwieser ospiteranno l‘Eppan. Da tener d’occhio anche il duello tra la capolista Bozen ed il Cassano Magnago.

GIRONE B: la lotta è in chiave poule play-off. Al Pala Veneto di Ancona i padroni di casa della Luciana Mosconi Dorica affronteranno infatti il Bologna nello scontro decisivo, mentre l’Ambra cerca punti vitali per la qualificazione in Coppa Italia, fronteggiando il Cingoli. Impegno casalingo anche per Terraquilia Carpi e Rapid Nonantola, opposte rispettivamente ad Estense Ferrara e Nuova Era Casalgrande.

GIRONE C: altra sfida decisiva quella tra Città San’t Angelo e Hc Fondi, nella quale le due compagini si giocano un posto nella poule play-off. Le altre sfide vedranno opposte Conversano e Gaeta, Siracusa e Lazio, Haenna e Benevento.

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top