Pallamano, Serie A femminile: le migliori azzurre del campionato italiano

Pallamano-femminile-Indeco-Conversano-FIGH-e1455721907944.jpg

Dopo aver analizzato i migliori azzurri della Serie A di pallamano maschile (clicca qui per saperne di più), proseguiamo il nostro viaggio all’interno della pallamano nel Bel Paese attraverso la miglior formazione del campionato femminile di sole italiane.

Portiere: è della conversanese Martina Giona la porta meno violata della Serie A. L’estremo difensore delle campionesse d’Italia sta riconquistando partita dopo partita un posto in Nazionale, dove il tecnico Mia Radoi non sempre la inserisce tra le convocate.

Ala: sulla sinistra è Giada Babbo la rivelazione della stagione. Anche lei in forza all’Indeco Conversano, nonostante la giovane età (18 anni), la pugliese sta trovando molto spazio nella massima serie, realizzando reti di pregevole fattura. Nell’angolo destro occhio alla ferrarese Katia Soglietti, che a quasi 39 anni sembra vivere una seconda giovinezza.

Terzino: nelle precedenti posizioni abbiamo parlato di giocatrici dell’Indeco Conversano, che monopolizza questa speciale formazione con la presenza di Laura Rotondo. Una regular season da incorniciare per il terzino, capace di tenere una media gol elevatissima, che ha trascinato la compagine pugliese al primo posto in classifica. Buone prestazioni anche della giocatrice del Casalgrande Padana Ilenia Furlanetto, protagonista della salvezza della squadra emiliana.

Centrale: tra le “menti” del campo figurano la conversanese Giusy Ganga e la ferrarese Gaia Zuin, destinate a diventare determinanti nelle loro formazioni nel giro di qualche anno.

Pivot: giovane e talentuosa. Questo è il profilo di Bianca del Balzo, giocatrice di linea del Cassano Magnago.

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top