Olimpiadi giovanili Lillehammer 2016: Traninger vince lo slalom, Canzio quinto

sci-alpino-pietro-canzio-slalom-lillehammer-libero-uso-editoriale.jpg

Pietro Canzio ITA competes during the Alpine Skiing Men's Slalom at the Hafjell Olympic Slope during the Winter Youth Olympic Games, Lillehammer Norway, 19 February 2016. Photo: Thomas Lovelock for YIS/IOC Handout image supplied by YIS/IOC


L’austriaco Manuel Traninger conquista la medaglia d’oro nello slalom maschile delle Olimpiadi Giovanili di Lillehammer 2016. Traninger ha rimontato due posizioni dal terzo posto della prima manche, concludendo con il tempo di 1:38.74, staccando di soli tre centesimi lo svedese Filip Vennerstroem e di oltre un secondo il norvegese Odin Breivik, che spreca tutto nella seconda manche, dopo aver chiuso in testa la prima.

Quinto posto per Pietro Canzio, che pone fine alle sue fatiche individuali con una buona gara tra i pali stretti. L’azzurro perde una posizione rispetto alla prima manche e chiude a due secondi dalla vetta. Il veneto torna a casa con l’argento del super G e il bronzo della combinata e domani c’è ancora la prova a squadre dove l’Italia può puntare ad una medaglia.

Non ha terminato la prima manche l’altro azzurro Michael Tedde, stessa sorte dell’americano River Radamus, autentico dominatore di queste Olimpiadi con tre medaglie d’oro individuali.

Questo l’ordine d’arrivo:

1 17 TRANINGER Manuel  AUT
23.96
 (1)
48.80
 (1)
1:38.74
2 6 VENNERSTROEM Filip  SWE
24.39
 (3)
49.12
 (2)
1:38.77
+0.03
3 4 BREIVIK Odin Vassbotn  NOR
24.54
 (5)
50.43
 (8)
1:40.07
+1.33
4 9 KOLEGA Samuel  CRO
24.37
 (2)
49.69
 (3)
1:40.14
+1.40
5 2 CANZIO Pietro  ITA
24.90
 (10)
50.44
 (9)
1:40.74
+2.00
6 8 OPETNIK Moritz  AUT
24.61
 (6)
50.08
 (4)
1:41.11
+2.37
7 21 SZOLLOS Barnabas  HUN
24.63
 (8)
50.27
 (7)
1:41.36
+2.62
8 41 VORRE Marcus  DEN
24.46
 (4)
50.15
 (6)
1:41.45
+2.71
9 20 STOCKINGER Jonas  GER
24.92
 (11)
50.72
 (11)
1:41.50
+2.76
10 30 KANKKUNEN Sampo  FIN
24.97
 (13)
50.95
 (12)
1:42.03
+3.29

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top