Olimpiadi giovanili Lillehammer 2016 | Pattinaggio: Borisova / Sopot e Yamamoto campioni, primato per Bannister

Pattinaggio-Ekaterina-Borisova-Dmitry-Sopot-libera-fini-editoriali.jpg

I Giochi Olimpici invernali giovanili di Lillehammer 2016 hanno assegnato quest’oggi i primi due titoli del pattinaggio di figura, quello delle coppie d’artistico e quello del singolo maschile.

Secondi dopo il free program con 60.80 punti, i russi Ekaterina Borisova e Dmitry Sopot hanno realizzato quest’oggi il miglior programma libero con 107.86 punti (52.44 di tecnico e 55.42 di components), andando così a conquistare la medaglia d’oro con un punteggio complessivo di 168.66 punti. I vincitori dell’ultimo Junior Grand Prix non hanno dunque raggiunto i punteggi visti a Barcellona, ma hanno fatto abbastanza per scavalcare i cechi Anna Dušková e Martin Bidař, che proprio come nella prova sul ghiaccio catalano si ritrovano secondi (104.31 nel secondo segmento di gara, per un totale di 166.13 punti), anche a causa di due cadute. In terza posizione si sono confermati gli altri russi Alina Ustimkina / Nikita Volodin, che hanno chiuso a quota 152.77 punti, mentre la coppia azzurra Irma Caldara / Edoardo Caputo ha mantenuto la nona posizione del corto: il loro free program è stato valutato 64.66 punti (32.62 nel tecnico e 33.04 per le componenti del programma, con un punto di deduzione), per un totale complessivo di 100.15.

Nella prova maschile, invece, il giapponese Sota Yamamoto ha confermato il proprio primato anche dopo il secondo segmento di gara, nel quale ha ottenuto 142.45 punti. Complice una caduta e la conseguente deduzione, il sedicenne nipponico ha perso parte del suo vantaggio, ma le valutazioni di 72.65 nel tecncio e 70.80 nei components sono risultate sufficienti per mantenere la leadership. Il bronzo mondiale junior ha così chiuso con un totale di 215.52, a quasi diciassette punti dal primato personale. Due cadute non hanno fermato il lettone Deniss Vasiļjevs, che nonostante gli errori ha realizzato il miglior libero di giornata (144.27), rimontando dalla terza alla seconda posizione. Il giovane baltico, già convincente dodicesimo ai recenti Campionati Europei senior di Bratislava, ha infatti presentato un programma dall’elevato tasso tecnico che gli ha comunque permesso di ottenere l’argento con 214.43 punti. Solo quinto nel corto, il russo Dmitri Aliev è riuscito a conquistare il terzo gradino del podio (209.77), mentre a perdere due posizioni, chiudendo quarto, è stato il canadese Roman Sadovsky (205.69). Un ottimo Adrien Bannister ha realizzato il proprio personal best nel libero (106.71, con 52.49 di tecnico e 54.22 per le componenti del programma, contro il precedente 100.01), scavalcando il francese Adam Siao Him Fa e chiudendo dunque nono con un totale di 153.39, a soli tre centesimi dal personal best.

RISULTATI

COPPIE ARTISTICO

1

BORISOVA Ekaterina / SOPOT Dmitry

 RUS

0.00

55.42

52.44

107.86

168.66

2

DUSKOVA Anna / BIDAR Martin

 CZE

-2.00

54.63

51.68

104.31

166.13

3

USTIMKINA Alina / VOLODIN Nikita

 RUS

0.00

49.33

47.06

96.39

152.77

4

BRASSEUR Justine / OSTIGUY Mathieu

 CAN

-1.00

45.73

47.35

92.08

140.59

5

ZHAO Ying / XIE Zhong

 CHN

0.00

45.08

48.14

93.22

139.06

6

ROSE Sarah / GOODPASTER Joseph

 USA

-2.00

44.00

38.06

80.06

126.53

7

GAO Yumeng / LI Bowen

 CHN

0.00

39.49

36.33

75.82

119.78

8

KIM Su Yeon / KIM Hyungtae

 KOR

0.00

35.91

36.76

72.67

108.53

9

CALDARA Irma / CAPUTO Edoardo

 ITA

-1.00

33.04

32.62

64.66

100.15

10

POBIZHENKO A / SHARPAR D

 UKR

-1.00

26.63

20.51

46.14

74.30

SINGOLO MASCHILE

1

YAMAMOTO Sota

 JPN

-1.00

70.80

72.65

142.45

215.52

2

VASILJEVS Deniss

 LAT

-2.00

74.08

72.19

144.27

214.43

3

ALIEV Dmitri

 RUS

-1.00

71.50

72.03

142.53

209.77

4

SADOVSKY Roman

 CAN

0.00

70.50

62.58

133.08

205.69

5

CHA Jun Hwan

 KOR

0.00

68.58

61.56

130.14

198.90

6

SHIMADA Koshiro

 JPN

-2.00

64.02

57.32

119.34

182.52

7

PULKINEN Camden

 USA

0.00

55.28

53.40

108.68

166.59

8

LI Tangxu

 CHN

0.00

57.84

58.67

116.51

165.70

9

BANNISTER Adrien

 ITA

0.00

54.22

52.49

106.71

153.39

10

SIAO HIM FA Adam

 FRA

0.00

53.20

48.26

101.46

150.65

11

CHEW Kai Xiang

 MAS

-1.00

48.14

43.80

90.94

137.47

12

LU Yunda

 CHN

0.00

47.02

46.04

93.06

137.26

13

GORODNITSKY Mark

 ISR

0.00

46.12

45.18

91.30

135.78

14

SHMURATKO Ivan

 UKR

-2.00

40.70

44.69

83.39

125.78

15

LANKILA Lauri

 FIN

0.00

36.14

25.29

61.43

92.08

16

CALCAGNO Mauro

 ARG

0.00

35.58

20.00

55.58

79.50

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top