Olimpiadi giovanili Lillehammer 2016: Lara Malsiner bronzo nel salto femminile

Lara-Malsiner-Salto-con-gli-sci-libera-contenuti-editoriali.jpg

Arriva la settima medaglia per l’Italia, la quinta di bronzo, alle Olimpiadi Invernali giovanili di Lillehammer 2016. Lara Malsiner è terza nel salto con gli sci femminile, confermandosi un prospetto molto interessante della specialità.

Con 231.6 punti, l’azzurra è stata preceduta solo dalla slovena Ema Klinec (249.3) e dalla russa Sofia Tikhonova (237.6). Si tratta di un risultato di grande prestigio in un contesto dal livello altissimo. Basti pensare che Klinec ha già ottenuto tre podi in Coppa del Mondo nella stagione in corso, mentre Tikhonova detiene una quarta piazza nel circuito maggiore come best ranking. Malsiner, classe 2000 e di due anni più giovane rispetto alle due avversarie, vanta invece appena un punticino in Coppa del Mondo, ottenuto oltretutto sempre a Lillehammer, quando giunse trentesima lo scorso 4 dicembre. Si tratta della prima medaglia di sempre per l’Italia nel salto alle Olimpiadi Invernali giovanili.

Si ferma ai piedi del podio la tedesca Agnes Reisch (219.4), mentre la top5 è chiusa dall’austriaca Julia Huber (204.7).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top