Lotta greco-romana: gli ungheresi nobilitano il Thor Masters

Lotta-greco-romana-Peter-Bacsi-Sport.hir24.hu_.jpg

Nykøbing Falster ha ospitato questa settimana il Thor Matsers, torneo internazionale di lotta greco-romana che si svolge in Danimarca. Sebbene siano stati i tedeschi ad accumulare il maggior numero di vittorie – tre, con Erik Weiβ tra i 59 kg, Denis Kudla tra gli 85 kg e Christian John tra i 130 kg – è stata l’Ungheria a schierare i nomi più pesanti nell’arena. Il trentaduenne Péter Bácsi, campione mondiale nel 2014, si è infatti aggiudicato la medaglia d’oro della categoria 80 kg, mentre Bálint Korpási ha battuto nella finale dei 71 kg il connazionale Krisztian Jäger. Da notare anche il successo del padrone di casa Fredrik Bjerrehuus, già trionfatore nel 2014 e nel 2015 nella categoria 66 kg.

RISULTATI

Weight Gold Silver Bronze
59.0 kg Weiss, Erik GER Manoulidis, Apostolos GRE Fazljija, Ardit SWE
66.0 kg Bjerrehuus, Fredrik DEN Tallroth, Zackarias SWE di Feola, Danielo SWE
71.0 kg Korpasi, Balint HUN Jaeger, Krisztian HUN Schwabe, Maximilian GER
75.0 kg Rosengren, Robert Patrik SWE Eisele, Pascal GER Szabo, Laszlo HUN
80.0 kg Bacsi, Peter HUN Bisultanov, Raibek DEN Szabo, Patrik HUN
85.0 kg Kudla, Denis GER Azizsir, Ramsin GER Kazakevich, Aleksandr LTU
98.0 kg Schoen, Fredrik SWE Varga, Adam HUN Nemeth, Ivan HUN
130.0 kg John, Christian GER Popp, Eduard GER Knystautas, Mantas LTU

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top