Judo, European Open Varsavia: la Polonia chiude con tre ori

Judo-Katarzyna-Kłys.jpg

Si è concluso quest’oggi l’European Open di Varsavia, in Polonia, competizione dedicata alle sole categorie femminili. Nella giornata di domenica, sono state protagoniste le tre categorie di peso più elevate: 80 kg, 78 kg e +78 kg. Anche questo torneo, come l’omologo maschile, assegna 100 punti validi per la qualificazione olimpica ai medagliati d’oro.

Se la Polonia non aveva mai vinto un oro nelle prime dodici edizioni del torneo, questa volta è riuscita a conquistarne ben tre. Dopo la vittoria ottenuta ieri da Arleta Podolak nella categoria 57 kg, infatti, Katarzyna Kłys (70 kg) e Beata Pacut (78 kg) hanno conquistato il medesimo risultato, permettendo alla formazione di casa di vincere il medagliere del torneo. La ventinovenne Kłys, già bronzo ai Mondiali 2014 e due volte finalista europea, si è imposta per ippon sulla mongola Naranjargal Tsend-Ayush, in un incontro che si è rivelato decisivo per il primo posto nel medagliere. La giovane Pacut, invece, ha approfittato di uno shido per sconfiggere l’olandese Karen Stevenson, dopo che entrambe le atlete avevano messo a segno un waza-ari.

L’ultima categoria in gara, la +78 kg, ha premiato la veterana messicana Vanessa Zambotti, classe 1982, reduce dal bronzo del Grand Prix de L’Avana. La due volte campionessa panamericana ha dominato la russa Ksenia Chibisova, mettendo a segno uno yuko e poi chiudendo la pratica per ippon.

Due erano le italiane impegnate oggi: Giulia Cantoni (70 kg), numero sei del tabellone, ha approfittato di un pass al primo turno, ma poi è stata eliminata dalla kazaka Zhanar Kashkyn per una penalità; Elisa Marchiò (+78 kg), invece, ha ceduto nei confronti della lituana Santa Pakenytė per ippon.

RISULTATI

Clicca qui per i risultati della prima giornata

-70 kg
1. KLYS, Katarzyna (POL)
2. TSEND AYUSH, Naranjargal (MGL)
3. MALTSEVA, Valentina (RUS)
3. MANSOUR, Lola (BEL)
5. MATNIYAZOVA, Gulnoza (UZB)
5. NIANG, Assmaa (MAR)
7. BROLIH, Patricija (SLO)
7. KASHKYN, Zhanar (KAZ)

-78 kg
1. PACUT, Beata (POL)
2. STEVENSON, Karen (NED)
3. DMITRIEVA, Anastasiya (RUS)
3. TALARN, Laia (ESP)
5. RAMIREZ, Yahima (POR)
5. TURCHYN, Anastasiya (UKR)
7. KACHOROVSKAYA, Alena (RUS)
7. MARANIC, Ivana (CRO)

+78 kg
1. ZAMBOTTI, Vanessa (MEX)
2. CHIBISOVA, Ksenia (RUS)
3. PAKENYTE, Santa (LTU)
3. SLUTSKAYA, Maryna (BLR)
5. JABLONSKYTE, Sandra (LTU)
5. KALANINA, Yelyzaveta (UKR)
7. BUESSOW, Kristin (GER)
7. FURMANEK, Katarzyna (POL)

MEDAGLIERE

#

PAESE

O

A

B

TOT

1.

Polonia (POL)

3

0

1

4

2.

Mongolia (MGL)

2

1

2

5

3.

Messico (MEX)

1

0

1

2

4.

Israele (ISR)

1

0

0

1

5.

Russia (RUS)

0

1

4

5

6.

Francia (FRA)

0

1

2

3

7.

Spagna (ESP)

0

1

1

2

8.

Ucraina (UKR)

0

1

0

1

9.

Paesi bassi/Olanda (NED)

0

1

0

1

10.

Germania (GER)

0

1

0

1

11.

Lituania (LTU)

0

0

1

1

12.

Belgio (BEL)

0

0

1

1

12.

Bielorussia (BLR)

0

0

1

1

 

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top