Golf, Maybank Open: Fraser si impone al termine di una battaglia palpitante; Manassero 50°

marcus-fraser.jpg

Marcus Fraser vince a Kuala Lumpur


A Kuala Lumpur è andata in scena, nelle prime ore del mattino italiano, l’ultima giornata del Maybank Open, tappa dello European Tour di Golf.

Al termine di un round serratissimo ha avuto la meglio l’australiano Marcus Fraser, con un ultimo giro da 68  (33,35; -3) , per un punteggio finale di 269 colpi. Fraser ha prevalso di due lunghezze sul sudcoreano Soomin Lee, leader al termine della terza giornata di gara, appaiato al filippino Miguel Tabuena.

Lee è stato penalizzato da due double-bogey nelle ultime tre buche, che lo hanno allontanato da una vittoria che sembrava sicura; per Fraser è la terza affermazione nel circuito, a quasi sei anni (!) dall’ultimo successo nel Ballantine’s Championship in Corea del Sud, datato 2010.

Il vincitore ha dichiarato di essere “rimasto sorpreso di quanto successo nelle ultime due buche, ma di aver sempre creduto, sotto sotto, di potercela fare. Per quanto riguarda la dèbacle finale di Lee, sono sicuro che saprà velocemente rifarsi, è giovane e ha forse pagato la pressione di essere in testa a trequarti gara”.

A completare le prime posizioni il francese Julien Quesne e lo spagnolo Jorge Campillo, appaiati in quarta piazza a quota 272, seguiti dalla coppia Richard Bland (Inghilterra) e Pablo Larrazàbal (Spagna) a 273.

I numeri appena citati danno l’idea di quanto sia stata avvincente e combattuta questa tappa dello European Tour.

Per quanto riguarda l’unico azzurro in gara, Matteo Manassero, l’ultimo round (73; 32,41; +2) ha significato la perdita di ulteriori posizioni, con una classifica finale che lo vede al 50° posto, al termine di due turni non certamente positivi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Archivio OA Sport

gianluca.pessoni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top