Ginnastica, Serie A 2016 – Tutti i duelli e la sfide: tra scudetto, podi e salvezza. Chi favorito?

IMG_9347.jpg

Sta per iniziare la Serie A 2016 di ginnastica artistica. La prima tappa di Rimini è ormai dietro l’angolo, il 13 febbraio è imminente e i motori stanno per partire. Si preannuncia un campionato combattuto e intenso che punta dritto alle Olimpiadi 2016. Proviamo ad analizzare le ambizioni delle singole squadre, a vedere quali saranno i duelli e le sfide più attese per i grandi obiettivi: scudetto, podi, salvezza.

 

LOTTA SCUDETTO:

BRIXIA BRESCIA – Le Leonesse difendono lo scudetto conquistato dopo il dominio dell’ultima stagione. Le Campionesse d’Italia in carica, a caccia del 14esimo tricolore, hanno una formazione spaventosa che sulla carta sbaraglierebbe tutte le avversarie. Per la prima parte del campionato, però, si è deciso giustamente di fare a meno di Vanessa Ferrari ed Erika Fasana che devono recuperare dai rispettivi problemi fisici in vista della preparazione per le Olimpiadi 2016. È proprio l’assenza delle due stelle principali a creare un po’ di incognita al campionato ma la squadra di Enrico Casella può contare su ginnaste del calibro di Martina Rizzelli, Sofia Busato e Lavinia Marongiu.

ARTISTICA 81 TRIESTE – Le giuliane, seconde nella passata stagione, ripartono motivate e possono davvero puntare molto in alto. Il terzetto titolare che può schierare Diego Pecar è micidiale: la Campionessa Italiana Tea Ugrin, la veterana Federica Macrì, l’olimpionica Giorgia Campana. Considerando il particolare regolamento di questa stagione (contano i migliori due punteggi su ciascun attrezzo più gli altri due migliori punteggi) e la scelta della Brixia Brescia sono nel lotto delle favoritissime.

GAL LISSONE – Le brianzole, sempre sul podio nella storia della Serie A di ginnastica artistica e vincitrici di 12 scudetti, puntano al bersaglio grosso senza mezzi termini. Carlotta Ferlito ed Elisa Meneghini sono una coppia formidabile, due pilastri da Nazionale che poche altre società possono vantare. Dal loro alto tasso tecnico parte la rincorsa delle galline che dovranno però sopperire all’assenza della siciliana per la tappa di Ancona (parteciperà all’American Cup) e dovranno soprattutto trovare altri punteggi interessanti alle spalle delle due big (si punta sull’esperienza di Alessia Praz e sulla giovane Sofia Arosio).

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER “PODI DI TAPPA – QUALIFICAZIONE GOLDEN LEAGUE”

CLICCA SU PAGINA 3 PER “LOTTA SALVEZZA”

 

Articoli correlati:

Serie A – Programma, orari, tv e diretta della tappa di Rimini: inizia la stagione!

Serie A – Si riparte dopo il letargo! Quattro tappe verso lo scudetto e Rio

Serie A – Tutte le squadre, le rose, le formazioni, le ginnaste iscritte

Serie A – Tutte le stelle azzurre: da Ferrari a Ferlito per puntare alle Olimpiadi

Serie A – Tutte le nuove seniores e le juniores da tenere d’occhio: tutte le giovani all’arrembaggio

Serie A – Tutti i prestiti e le stelle straniere: grandi nomi da Campana a Pihan

Serie A – Quante novità! Regolamento, bonus, punteggi, promozioni

 

Lascia un commento

Top