Ginnastica, Olimpiadi 2016 – Sandra Izbasa: “Non andrò a Rio: non sarei pronta”

Sandra-Izbasa.jpg

La Romania dovrà ufficialmente fare a meno di Sandra Izbasa per le Olimpiadi 2016. La Nazionale di Octavian Bellu deve ancora qualificarsi a Rio (missione da compiere al Test Event di aprile) ma lo dovrà fare senza la due volte Campionessa Olimpica (corpo libero a Pechino 2008, volteggio a Londra 2012).

La motivazione è molto semplice: “Non sarei mai stata pronta su tutti e quattro gli attrezzi come la squadra mi chiedeva e, vista la presenza di Catalina Ponor, avrei dovuto riprendere anche le parallele. Ci ho provato ma non ci sono riuscita“. Il ritorno dopo l’annunciato ritiro post-Londra non ha prodotto i risultati sperati per la 25enne di Bucarest.

La formazione rumena è praticamente bloccata: Catalina Ponor, Larisa Iordache, Diana Bulimar e due seconde linee da scegliere. A 40 anni dall’apoteosi di Nadia Comaneci la squadra rumena è più sofferente che mai.

 

Tag

Lascia un commento

Top