Ginnastica, Coppa del Mondo – Si riparte da Baku! Eterna Chusovitina a 40 anni, Shirai e Flavia Saraiva le stelle

oksana-chusovitina-3.jpg

Nel weekend inizierà la Coppa del Mondo 2016 di ginnastica artistica. A Baku, capitale dell’Azerbaijan, spazio alla prima tappa del World Challenge, il circuito riservato alle singole specialità. Venerdì 19 e sabato 20 febbraio il turno di qualificazione, domenica tutte le Finali.

L’AGF Trophy rappresenterà a tutti gli effetti l’apertura internazionale della stagione della Polvere di Magnesio con alcune stelle di assoluto rilievo. Su tutti le stelle brasiliane Flavia Saraiva e Daniele Hypolito che si stanno preparando per le Olimpiadi casalinghe (dovranno però qualificarsi attraverso il Test Event).

L’eterna Oksana Chusovitina, a 41 anni suonati, è pronta per incominciare la sua 27esima stagione agonistica! Un record che rimarrà a lungo imbattuto nella storia dell’artistica.

Il parterre sarà arricchito da Kenzo Shirai, vite umana Campione del Mondo al corpo libero, e da Kazuma Kaya, bronzo iridato al cavallo con maniglie. Non mancherà naturalmente la stella di casa Oleg Stepko, ci saranno anche Kristina Pravdina e Yulia Inshina.

Occhio anche agli israeliani Alexander Shatilov e Artem Dolgopyat, al tedesco Marcel Nguyen, al croato Robert Seligman, all’unghesere Dorina Boczogo, al lettone Dmitijs Trefilovs, alla slovena Tjasa Kysselef, al turco Ibrahim Colak.

 

Lascia un commento

Top