Freestyle, halfpipe: Bowman e Blunck fanno festa a Park City

Freestyle-halfpipe-Maddie-Bowman.jpg

Le nevi di Park City (Utah) hanno ospitato una prova di halfpipe valida per la Coppa del Mondo di freestyle 2015/2016. A trionfare sono stati i padroni di casa a stelle e strisce, che hanno ottenuto la vittoria sia al maschile che al femminile, mentre la Francia ha piazzato ben tre atleti sul podio.

Il diciannovenne Aaron Blunck si è aggiudicato la prova degli uomini grazie ad una miglior run da 94.20 punti, facendo segnare la sua seconda vittoria in carriera, dopo quella di Copper Mountain nel 2013. Il padrone di casa ha così battuto due francesi, Benoît Valentin, secondo con 92.80 punti, ma soprattutto Kevin Rolland, recente vincitore degli X Games 2016 ad Aspen, che questa volta si è classificato terzo con 88.80 punti. Ai piedi del podio il canadese Noah Bowman (87.20), mentre la top 5 della gara è stata completata dall’altro statunitense Alex Ferreira (86.20).

Già dominatrice delle qualificazioni, La ventiduenne Maddie Bowman ha confermato il suo primato vincendo la gara femminile con 89.80 punti. Per lei si tratta della quarta vittoria in carriera, la seconda sulle nevi di Park City: da notare, tra l’altro, che i suoi sei podi sono arrivati tutti in casa, con l’ultimo che risaliva a due anni fa (vittoria a Breckenridge). La giapponese Ayana Onozuka, sempre costante nelle prime posizioni, ha chiuso seconda con 88.80 punti, mentre la francese Marie Martinod si è classificata terza (84.20). Più staccate la statunitense Annalisa Drew (79.80) e la neozelandese Janina Kuzma (74.60).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top