F1: presentata ufficialmente la nuova Mclaren MP4-31. L’obiettivo è far dimenticare il 2015

mclaren.jpg

MP4-31. E’ questa la sigla della nuova Mclaren nata a Woking e potenziata dalla nuova power unit Honda RA616H. L’obiettivo è ovvio: far dimenticare un 2015 orribile che ha visto la casa inglese concludere la stagione in nona posizione nel campionato mondiale costruttori con Fernando Alonso e Jenson Button ad orbitare, spesso, nelle ultime posizioni. Ricordiamo tutti lo sfogo di Alonso, nel corso del GP del Giappone, quando superato  con irrisoria facilità definì il propulsore nipponico da GP2. Riuscirà dunque il team inglese a riscattarsi? Sarà la pista a dirlo. Al momento, il messaggio che arriva dalla squadra inglese è di aver fatto di tutto per migliorare i propri punti deboli. “Il nostro obiettivo è di migliorare per poter ambire alla vittoria – sono queste le parole del CEO Ron Dennis Non facciamo previsioni ma posso dire senza paura di essere smentito che ogni membro del nostro team ha lavorato con grandissima dedizione negli ultimi mesi. Le linee guida del progetto MP4-31 sono state profondamente riviste e sviluppate. Pertanto sono orgoglioso di quanto è stato fatto – ha chiosato il boss della Mclaren. Un telaio descritto come innovativo che però dovrà essere spinto anche da un motore affidabile e prestazionale. “Imparare dall’anno scorso – il dogma del capo di Honda Motorsport Yasuhisa AraiAbbiamo fatto modifiche al compressore e al hardware del propulsore durante la pausa. Il nostro obiettivo sarà quello di testare il bilanciamento della vettura con il nuovo telaio e propulsore – ha detto Arai.  “Non sappiamo esattamente dove ci troviamo fino a quando non ci confronteremo con gli altri. Siamo impazienti di tornare in pista, raccogliere dati ed informazioni funzionali ai nostri tecnici per il primo appuntamento di Melbourne”.

Un modello discontinuo rispetto al passato definito “size-zero” assai avveniristico tecnicamente come sottolineato anche dai piloti Jenson Button e Fernando Alonso (fonte autosport.com), “La mole  di duro lavoro e sviluppo sulla MP4-31 durante l’inverno mi rende immensamente orgoglioso, e di conseguenza inizio questa nuova stagione agonistica con tanta motivazione e convinzione – ha detto Button – Da quello che ho visto finora, l’aerodinamica sembra fantastica e  non vedo l’ora di provare la macchina nelle prove programmate per domani”. Alonso invece scenderà in pista a Barcellona nel secondo e  quarto giorno di prove.  “Il pacchetto aerodinamico mostra una cura del dettaglio notevole”, ha aggiunto lo spagnolo.

button alonso

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: profilo Twitter Mclaren

Lascia un commento

Top