Dubai Tour 2016: Lobato il più forte ad Hatta Dam! Nizzolo secondo

Juan-Josè-Lobato-Jérémy-Günther-Heinz-Jähnick-Wikimedia-CC-BY-SA-3.0.png

Classico arrivo in salita nella terza tappa del Dubai Tour 2016. Sullo strappo di Hatta Dam, 185 metri con pendenze prossime al 20%, il successo è andato allo spagnolo Juan José Lobato.

Il corridore della Movistar è uscito in agilità dopo l’ultima curva prendendo la testa della corsa per non lasciarla più. Decimo successo in carriera per lui, il primo stagionale a spezzare un digiuno che durava da oltre 11 mesi.

Seconda posizione per Giacomo Nizzolo, al quinto podio stagionale. Ottima la sua prova e il lavoro della Trek-Segafredo che ha consentito al brianzolo di balzare in testa alla classifica generale con 2” di margine su Lobato e 6 su Kittel, bravo a resistere e chiudere in sesta piazza. Sul terzo gradino del podio nella frazione odierna è salito Silvain Dillier (BMC) con una bella volata in rimonta che gli ha consentito di precedere Fabian Cancellara (Trek-Segafredo) e Philippe Gilbert (BMC), appannati nel finale, sul traguardo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Jérémy-Günther-Heinz Jähnick / Neufchâteau – Tour de Wallonie, étape 3, 28 juillet 2014, arrivée (E06) / Wikimédia France & Wikimedia Commons, via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top