DIRETTA LIVE – Calcio a 5, Europei 2016: Kazakistan-Italia 5-2. Game over

Gabriel-Lima-Italia-calcio-a-5-foto-twitter-uefa-futsal.jpg

E’ il grande giorno dei quarti di finale degli Europei 2016 di calcio a 5 con l’Italia sul parquet. A Belgrado gli azzurri campioni in carica sfideranno l’esordiente Kazakistan (incontrato e battuto 7-0 nell’unico precedente, qualificazione ai Mondiali 2008) per entrare in zona medaglie e trovare in semifinale la Spagna, che ieri ha superato 6-2 il Portogallo di Ricardinho.

La sfida preoccupa la Nazionale di Roberto Menichelli per vari motivi. A partire dai giorni di riposo extra dei kazaki, che non giocano da venerdì (mentre l’Italia ha affrontato domenica la Repubblica Ceca), passando per la costante tattica del portiere di movimento adottata grazie al formidabile Higuita e terminando con il biglietto da visita che la squadra di Cacau si porta dietro in questo Europeo serbo approcciato senza timori reverenziali: 1-2 con la Russia e 4-2 sulla Croazia.

L’esperienza è l’unico grande fattore dalla parte dell’Italia che, viste le circostanze, pare avere tutto da perdere contro un Kazakistan spensierato e in cerca dell’impresa. Il fischio d’inizio è previsto alle 21. Ecco come non perdere neanche un’azione del grande match di stasera.

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

FINE SECONDO TEMPO Italia eliminata. Paghiamo un bruttissimo primo tempo. Il Kazakistan, esordiente, avanza comunque con merito alla semifinale, dove giovedì alle 21 incontrerà la Spagna.

19′ Niente da fare, il Kazakistan chiude la partita con Leo a porta vuota. 5-2.

19′ Italia disperatamente in avanti, ma non c’è quasi più tempo. Higuita mura su Canal due volte. Trenta secondi e sarà ko.

17′ 4-2 KAZAKISTAN. Ancora gol subito dopo la rete azzurra. Lo sigla Nurgozhin che ribatte bene un palo di Yesenamanov. 

17′ 3:35 al termine. Time out Kazakistan.

17′ GOOOOOOOOOL! CAAAAAANAAAAAAAAAAL! Bellissima azione, Fortino libera Canal ed è gol! 3-2 e siamo ancora vivi!

16′ L’Italia perde palla, ma il tiro a porta vuota di Zhamankulov per fortuna è fuori.

15′ Occasione per Fortino, blocca Higuita.

15′ Dal time out di Menichelli esce Lima portiere di movimento. Tutto per tutto per gli azzurri a cinque minuti dalla fine.

14′ Patias murato da Higuita. Ora è una bella Italia. Forse troppo tardi. Time out.

14′ TRAVERSA ANCORA! Canal da fuori! Poi Fortino non trova la porta in tap in. Italia pure sfortunata.

14′ Higuita ancora da portiere di movimento. Perde palla e si fa ammonire.

12′ Canal libera il suo mancino: Higuita la blocca lì.

11′ Bel gioco nello stretto di Canal. Fuori.

10′ PALO! Lima da fuori, c’è il legno a salvare Higuita!

9′ Lima scarta due uomini, appoggia per Canal ma il suo tiro è deviato in corner.

8′ Adesso l’Italia alza la pressione, ma scopre il fianco per i contropiedi kazaki. O la va o la spacca.

7′ Quarto fallo kazako. Si vedono sprazzi di Italia. Ma forse la situazione è stata compromessa dall’errore di Giasson.

6′ Terzo fallo kazako. Adesso è quasi ultima spiaggia. Ma l’Italia è viva.

5′ Murilo da fuori, Higuita non trattiene ma la palla non sembra essere entrata.

3′ 3-1 KAZAKISTAN! Giasson perde un pallone stupidissimo in difesa e Yesenamanov fredda Mammarella. Che ingenuità del nostro difensore. Inerzia psicologica annullata.

3′ GOOOOOOOOOL! 2-1 ITALIAAAA! Grande azione di Ercolessi che serve Fortino per il piattone vincente! 

1′ Parte il secondo tempo. Italia sotto 2-0. Serve un’impresa per la semifinale.

FINE PRIMO TEMPO 31 occasioni a 10. 9 tiri a 1. Le statistiche sono impietose. L’Italia è in mega difficoltà.

20′ FINE PRIMO TEMPO. 2-0 meritato per il Kazakistan. L’Italia non ha quasi mai impensierito Higuita. Mammarella in serata no. Serve un’impresa per la semifinale. 

19′ Fallo di Murilo, che viene ammonito. Italia anche nervosa ora. Serve la pausa il prima possibile.

19′ 2-0 KAZAKISTAN! Gol incredibile di Zhamankulov, che dopo una traversa concretizza in mischia forse con un fallo su Mammarella. Adesso si fa durissima.

19′ Kazakistan davvero notevole. Senza paura, con personalità e aggressività. Per l’Italia è durissima. Time out per Menichelli che chiede tranquillità agli azzurri. “Manca una vita, non acceleriamo i tempi”, dice il ct. E poi spiega le tattiche per trovare una conclusione, latitante finora.

18′ Impressionante il fatto che il Kazakistan attacchi con il portiere di movimento anche in vantaggio. Tattica folle che, però, finora sta pagando!

17′ Patias ruba palla a centrocampo, Higuita è fuori dai pali, ma l’azzurro non trova la porta.

16 1-0. GOL KAZAKISTAN! Leo conclude da fuori di sinistro e Mammarella la vede all’ultimo. La palla entra centralmente. Italia (meritatamente) sotto. 

16′ Merlim salva sulla linea! Douglas aveva superato Mammarella con un pallonetto!

16′ Giasson non conclude bene: palla fuori.

15′ Tecnica eccelsa per i kazaki. Italia sottotono forse non per demeriti suoi. Sarà una gara aperta fino all’ultimo.

15′ Leo si gira bene, crossa ma blocca tutto Mammarella.

14′ Mammarella respinge una botta da fuori di Leo. Partita bloccata ma emozionantissima. Time out Kazakistan ora!

14′ Leo! Kazakistan ancora pericoloso! Palla fuori di un soffio dopo una bella azione personale.

13′ Leo costringe alla parata bassa Mammarella.

13′ Punizione per l’Italia: tiro debole di Leggiero, deviazione e parata di Higuita.

12′ Kazakistan a un passo dal vantaggio con Douglas Jr! Mammarella non trattiene, ma il tiro termina fuori.

11′ L’Italia non riesce a imporre il suo gioco.

10′ Primo quarto di gara andato. 0-0 con pochi tiri in porta. Sembra una partita bloccata. L’Italia si difende bene ma non ha ancora impegnato Higuita con le mani.

9′ Tiro alto di Yesenamanov. Termina una snervante azione kazana in 5 contro 4 in cui l’Italia, però, si è difesa bene.

9′ Lungo giro palla kazako con Higuita fuori dai pali. Addirittura l’ultimo uomo è Leo.

8′ Patias recupera un buon pallone ma conclude fuori.

8′ Honorio va via sulla sinistra, viene fermato ma non trova il fallo.

7′ Honorio ferma Douglas Jr in corner. Leo, poi, conclude fuori dalla distanza.

6′ Si alza Higuita. Superiorità numerica costante per i kazaki.

5′ Ancora nessun tiro in porta per l’Italia. Nella tattica di gioco, Fortino pressa alto Higuita per evitare che imposti l’azione con i piedi.

4′ Ercolessi si lamenta per un fallo non fischiato.

3′ Alza il forcing il Kazakistan. Tre corner di fila.

3′ Higuita inizia ad alzarsi per giocare di movimento. Ma sbaglia un appoggio facile a un compagno e gli azzurri conquistano una rimessa laterale.

1′ L’Italia parte controllando il pallino del gioco.

21.00 Partito l’ultimo quarto di finale! Kazakistan-Italia vale la semifinale.

20.57 Entrano le squadre.

20.54 Tutto pronto!

20.42 Meno di venti minuti all’inizio della gara. I quintetti. Kazakistan: Higuita, Leo, Dovgan, Yesenamanov, Douglas Jr. Italia: Mammarella, Ercolessi, Lima, Fortino, Merlim.

20.00 Un’ora all’inizio della sfida.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da: profilo Twitter Uefa Futsal

Lascia un commento

Top