Combinata nordica: Gruber domina in Val di Fiemme, un grande Costa chiude 27°

10177484_1067863059906302_4657575154976791773_n.jpg

È il veterano austriaco Bernhard Gruber a imporsi nella prima delle due gundersen in programma in Val di Fiemme. Partito con un distacco di 21 secondi dal leader Eric Frenzel dopo il salto, l’austriaco disputa una prova maiuscola sugli sci stretti imponendosi con 37 secondi sul teutonico.

Sul difficile tracciato italiano Frenzel riesce a tenere 8.5 secondi su Joegen Graabak, 14° nel salto e nuovamente sul podio dopo il successo nella team sprint di ieri. Sotto il minuto di distacco anche l’altro norvegese Magnus Krog e l’austriaco Lukas Klapfer. Non ha preso parte alla prova il febbricitante Akito Watabe che domani potrebbe dire matematicamente addio alla sfera di cristallo.

In casa Italia centrano la zona punti Samuel Costa (27°) e Armin Bauer (30°). Da sottolineare la prova di Costa, caduto ieri nel salto e regolarmente al via oggi. Appena fuori dai trenta Raffaele Buzzi (31°) e Manuel Maierhofer (36°), entrambi al miglior risultato in carriera. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top