Combinata nordica: Frenzel su Watabe a Trondheim, bene Samuel Costa

frenzel.jpg

Altro capolavoro di Eric Frenzel che fa sua la seconda gara di Trondheim. Recuperati i 27 secondi accumulati nel salto da Akito Watabe, il teutonico ha poi staccato il giapponese, nuovamente sul podio ma ancora una volta non sul gradino più alto. I due combinatisti in lotta per la sfera di cristallo non hanno avuto problemi a mantenere il vantaggio accumulato sugli avversari nel segmento di salto. Quello arrivato più vicino (+57.8) è stato il vincitore di ieri Joergen Graabak che ha preceduto il finlandese Ilkka Herola e l’austriaco Mario Seidl (miglior risultato in carriera eguagliato).

Il migliore degli azzurri è ancora una volta Samuel Costa. Dodicesimo dopo il salto, il gardenese ha confermato la 16^ piazza di ieri, riuscendo tuttavia a gestirsi molto meglio nei 10 km di gara. Beffa invece per Lukas Runggaldier e Armin Bauer, rispettivamente 31° e 32° e dunque primi esclusi dalla zona punti. Peccato sopratutto per Bauer, crollato nell’ultimo frangente di gara; difficile fare meglio invece per Runggaldier, straordinario sugli sci stretti con oltre un minuto recuperato sulla testa della gara.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

 

Lascia un commento

Top