Ciclismo, Vuelta a Murcia 2016: allo sprint si impone Philippe Gilbert su Alejandro Valverde

Philippe-Gilbert-commons-GuillaumeG-CC-BY-SA-3.0.png

Era dallo scorso mese di luglio che Philippe Gilbert (BMC Racing) non tagliava il traguardo in prima posizione ed evidentemente questa attesa per la vittoria cominciava a pesargli. Il 33enne vallone oggi pomeriggio ha alzato le braccia, esultando per la vittoria della 36esima edizione della Vuelta a Murcia, semiclassica spagnola di inizio stagione che vedeva ai nastri di partenza molti corridori di spicco. Fra questi c’era anche il primo favorito, ovvero quell’Alejandro Valverde (Movistar) che cercava il tris sulle strade di casa. Gilbert allo sprint finale ha beffato proprio lo spagnolo mentre al terzo posto si è piazzato Ilnur Zakarin (Katusha). Le prime fasi di corsa, con condizioni meteo piuttosto avverse, hanno visto una fuga di sei corridori: Beňat Txoeperena (Basque-Murias), Miguel Angel Benito (Caja Rural-Seguros RGA), Sander Helven (Topsport Vlaanderen-Baloise), Artem Ovechkin (Gazprom-RusVelo), Kamil Gradek (Verva-Active Yet) e Kleber Da Silva (Funvic Soul Cycles-Carrefour). Il sestetto però è ben controllato dalla Movistar, squadra del favorito Valverde, che si occupa anche di fare selezione nelle salite in programma, in particolare i più brillanti sono Ion Izagirre e Ruben Fernandez. Sull’ultima ascesa di giornata, la Cresta del Gallo, Tejay Van Garderen (BMC Racing) passa per primo su tutti gli altri, con 10 secondi circa di vantaggio, ma il gruppo di uomini all’inseguimento ricuce lo strappo. Allo sprint finale Gilbert (BMC Racing) è il più veloce e riesce ad avere la meglio sul pur velocissimo Valverde (Movistar). Ultima piazza d’onore per Ilnur Zakarin (Katusha). Chiudono la top 5 Luis Leon Sanchez (Astana) e Ben Hermans (BMC Racing). Ottimo piazzamento per Dario Cataldo(Astana) che chiude ottavo a 1’05” dal primo ed è anche il migliore degli italiani.

ORDINE DI ARRIVO

1.Philippe Gilbert (BMC Racing) 5:02:19

2.Alejandro Valverde (Movistar) s.t.

3.Ilnur Zakarin (Katusha) s.t.

4.Luis Leon Sanchez (Astana) s.t.

5.Ben Hermans (BMC Racing) a 4″

6.Tanel Kangert (Astana) a 15″

7.Tejay Van Garderen (BMC Racing) a 18″

8.Dario Cataldo (Astana) a 1’05”

9.Daniel Navarro (Cofidis) a 1’06”

10.Victor de la Parte (CCC Sprandi Polkowice) a 1’09

Antonio Montuoro

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Immagine: pagina fb Philippe Gilbert

Lascia un commento

Top