Ciclismo, Vuelta a Andalucia 2016: Bouhanni il più veloce a Cordoba! Felline 2°

Schermata-2015-06-10-alle-17.10.22.png

Il francese Nacer Bouhanni (Cofidis) timbra la prima vittoria stagionale nella seconda tappa della Vuelta a Andalucia 2016. Il velocista transalpino veste ora anche la Maglia Rossa di leader della classifica generale, tolta all’azzurro Daniele Bennati davanti a tutti ieri a Siviglia.

Nei 186.3 chilometri tra Palomares del Río e Córdoba l’asperità principale è l’Alto de Trassieras, GPM di terza categoria posto ai -30 dal traguardo che, comunque, non fa la selezione prevista. I quattro fuggitivi di giornata – Rubn Pols (Topsport Vlaanderen-Baloise), Reinier Honig (Roompot Oranje Peloton), Aitor Gonzalez (Euskadi) e Pablo Torres (Burgos-BH) – sono ripresi all’inizio dell’ascesa, il bielorusso Kanstantsin Siutsou (Dimension Data) ci prova in solitaria e anima alcuni big nella discesa verso l’arrivo.

Si muovono infatti un frizzante Tim Wellens (Lotto), Fabio Felline (Trek), Alejandro Valverde (Movistar), Dani Moreno (Movistar) e Ben Swift (Sky), tra i nomi principali, e fino a cinque chilometri dall’arrivo una ventina di corridori sembrano potersi giocare la vittoria finale. Ma il gruppo, tirato dalla Tinkoff, rientra velocemente e porta tutti a una volata atipica, leggermente in salita e con il fondo di pavè, in cui scatta anche Valverde. Bouhanni, però, esce con potenza e vince nettamente davanti all’italiano Felline e a Swift. E’ il secondo successo francese a Cordoba nella Ruta del Sol.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

Top