Calcio – Serie A, 23esima giornata: l’infrasettimanale per la rimonta della Juventus e il riscatto dell’Inter

calcio-khedira-morata-juventus-fb-sami-khedira.jpg

Juventus e Inter, Inter e Juventus. Sempre loro al centro del calcio italiano, anche se al momento in testa c’è il Napoli, e non la Vecchia Signora, e i nerazzurri sono reduci dalla batosta nel derby per mano del Milan. La 23esima giornata di Serie A, in programma in infrasettimanale tra oggi e domani, sembra garantire un turno favorevole alle due storiche rivali, in corsa rispettivamente per lo scudetto (con il morale alle stelle) e per il terzo posto (con l’obbligo del riscatto).

Dopo l’anticipo del martedì alle 20.45 tra Sassuolo e Roma (Stephan El Shaaarawy, dopo il tacco vincente sul Frosinone, è confermato titolare) e quello pomeridiano di mercoledì tra Frosinone e Bologna, la serata entrerà nel vivo con tutte le altre otto partite in contemporanea. Assai caldo l’asse Torino-Roma, con il semplice – sulla carta – Juventus-Bologna e il meno agevole Lazio-Napoli, nonostante lo stato di forma tutt’altro che positivo dei biancocelesti e il rotondo 5-0 del San Paolo all’andata. Attenzione alle sorprese, dunque.

Reduce da un periodo no, l’Inter priva dello squalificato Roberto Mancini ha un solo imperativo a San Siro contro il Chievo Verona: i tre punti per tornare in corsa e dimenticare i recenti ko contro Juventus e Milan. Dall’altra parte, i rossoneri voleranno a Palermo per inseguire quella continuità mai avuta nelle ultime tre stagioni. L’euforico Sinisa Mihajlovic sembra intenzionato a confermare lo stesso undici che ha vinto la stracittadina, dunque ancora con uno spento Mario Balotelli in panchina.

Sampdoria-Torino potrebbe mettere subito Fabio Quagliarella di fronte alla sua ex squadra: cosa succederà se dovesse segnare, dopo tutte le polemiche delle ultime settimane? Completeranno il quadro del turno Empoli-Udinese, Verona-Atalanta e Fiorentina-Carpi, replay del match di Coppa Italia vinto a sorpresa dagli emiliani poi eliminati ai quarti dal Milan.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Sami Khedira

Tag

Lascia un commento

Top