Calcio: ranking Uefa, sorpasso rimandato. L’Inghilterra adesso può distanziare l’Italia

Tottenham-Fiorentina-calcio-foto-fb-tottenham.jpg

Il giovedì nero dell’Italia in Europa League, con epicentro a Londra nel 3-0 del Tottenham sulla Fiorentina, allontana nuovamente il calcio azzurro dal terzo posto nel ranking Uefa che, dalla stagione 2017-2018, vorrebbe dire tornare ad avere quattro squadre in Champions League.

L’Inghilterra, non brillante nella massima competizione (una sola vittoria, Manchester City, a fronte delle sconfitte di Arsenal e Chelsea – ma non è che l’Italia con il pari della Juventus e il ko della Roma abbia fatto meglio), guadagna punti preziosi proprio grazie all’Europa League. Agli ottavi la Premier League sarà infatti rappresentata da Manchester United, Liverpool e Tottenham. La Serie A, invece, ha perso Fiorentina e Napoli e potrà contare solo sulla Lazio.

Cosa dice quindi la classifica aggiornata? Grazie alla serata di ieri, l’Inghilterra scava un ulteriore solco sull’Italia, salendo a + 3.7 e, soprattutto, vede propizia l’occasione per blindare il podio visto che Juventus e Roma saranno chiamate a un’impresa per ribaltare i risultati a Monaco e Madrid e che, dunque, il futuro nostrano potrebbe essere in mano alla sola Lazio. Scartando i risultati della stagione 2011-2012, che sarà archiviata a fine anno (Inghilterra 15.3, Italia 11.4), la Serie A è ancora davanti (58.9 a 58.6) ma ora può infatti perdere molto terreno.

CLASSIFICA (dati goal.com):

2011-2012 2012-2013 2013-2014 2014-2015 2015-2016 Punti tot Togliendo 11/12 Sq. rimaste
Spagna 20,9 17,7 23 20,2 15,9 97,7 76,8 7
Germania 15,3 17,9 14,7 15,9 13,4 77,2 61,9 4
Inghilterra 15,3 16,4 16,8 13,6 11,1 73,9 58,6 6
Italia 11,4 14,4 14,2 19 10,8 70,2 58,9 3

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook ufficiale Tottenham

Tag

Lascia un commento

Top