Calcio femminile, Serie A: Tavagnacco-Fiorentina match clou. Brescia, Verona e Mozzanica per i 3 punti

12670858_1261331810547436_2567612669663839534_n.jpg

La tredicesima giornata del campionato di calcio femminile di Serie A propone match interessanti e scontri diretti in chiava salvezza.

Partiamo dalla partita di cartello Tavagnacco-Fiorentina. All’Upc Tavagnacco Stadium la compagine di Sara Di Filippo dovrà fronteggiare una delle tre capoliste del torneo nonché probabilmente la squadra più in forma del momento, reduce da 7 vittorie consecutive. Friulane che però sono state le uniche a sconfiggere le viola, per di più in trasferta 3-0, nel girone d’andata dimostrando altresì, tra le mura amiche, di poter battere qualsiasi avversario (vedi il successo sul Mozzanica 2-0 dell’undicesimo turno). Le osservate speciali sono Alice Parisi e Patrizia Panico. La Parisi, nella pareggio amaro con S.Zaccaria, è stata la migliore in campo e sta diventando sempre più una figura di riferimento per le compagne mentre l’eterna Panico è già una certezza per le gigliate, avendo gonfiato la rete già in 17 occasioni. Si preannuncia un match equilibrato che vedrà contrapporsi la miglior difesa del campionato (Fiorentina 11 goal subiti) ed il quinto miglior attacco (Tavagnacco 26 realizzazioni). Una sfida che interesserà di sicuro alle altre contendenti per lo scudetto: Mozzanica, Brescia e Verona.

Le ragazze allenate da Nazzarena Grilli dopo la non facile vittoria contro il Bari Pink Sport Time se la vedranno con il Riviera di Romagna, in quel di Cervia. Incontro da non sottovalutare per le bergamasche ma alla portata, soprattutto con una Valentina Giacinti di questo livello. Il Panzer della Val Cavallina è infatti prima nella classifica delle marcatrici con 21 goal all’attivo (il 50% delle realizzazioni del Mozzanica a quota 42) ed è a tutti gli effetti un punto di forza delle orobiche. La Giacinti, infatti, si sta rivelando un cecchino implacabile, soprattutto negli ultimi 15 metri, in grado di vedere la porta come poche altre ed anticipare le intenzioni del difensore. Non sarà agevole per le romagnole rendere inoffensiva una giocatrice del genere.

Match quasi “testacoda” quello tra il Brescia e il San Bernardo Luserna. Le leonesse, come logico, partono favorite disponendo di una rosa esperta e più qualitativa di quella delle piemontesi che però, specie in trasferta, sono state capaci di stupire come nel pareggio 2-2 contro il Tavagnacco di qualche settimana fa. Le giocatrici di Tatiana Zorri sono giovani ed imprevedibili pertanto per Cristiana Girelli e compagne non saranno ammesse distrazioni. Il mezzo passo falso di quasi 14 giorni fa con il Bari è ancora impresso nella mente delle rondinelle e quindi è lecito attendersi un approccio fin da subito aggressivo. L’amichevole infrasettimanale con il Zurigo, vinta 5-0 con marcature di Valentina Cernoia, Barbara Bonansea, Sara Williams, Cristiana Girelli e Giulia Pezzotta , può rassicurare Milena Bertolini e proietta nel modo migliore le bresciane al confronto di sabato. Impegno non impossibile anche per l’Agsm Verona che, dopo il successo 3-0 sul campo del Vittorio Veneto, trova sulla sua strada un’altra squadra delle zone basse della graduatoria ovvero il Sudtirol. Come nel caso del Brescia, sarà fondamentale per le scaligere iniziare  con lo spirito giusto facendo valere il peso del miglior attacco del campionato ( 56 goal all’attivo) e la classe di giocatrici del calibro di Melania Gabbiadini e Tatiana Bonetti.

A chiosa match fondamentali per la lotta “salvezza” tra Bari Pink Sport Time-Vittorio Veneto e Res Roma-S.Zaccaria con le romane desiderose di tornare alla vittoria dopo 4 ko consecutivi.

 

CLASSIFICA SERIE A

POSIZIONE SQUADRA PTS PL W D L SF SA +/-
1 invariato (1) MOZZANICA 29 12 9 2 1 42 12 30
2 invariato (2) FIORENTINA 29 12 9 2 1 41 11 30
3 invariato (3) BRESCIA 29 12 9 2 1 43 14 29
4 invariato (4) AGSM VERONA 28 12 9 1 2 56 14 42
5 invariato (5) TAVAGNACCO 21 12 6 3 3 26 18 8
6 invariato (6) S.ZACCARIA 16 12 4 4 4 19 25 -6
7 invariato (7) RES ROMA 11 12 3 2 7 5 20 -15
8 invariato (8) RIVIERA DI R. 10 12 3 2 6 15 31 -16
9 invariato (9) SUDTIROL 8 12 2 2 8 12 36 -24
10 invariato (10) S.BERNARDO LU. 8 12 2 2 8 12 37 -25
11 invariato (11) BARI 1908 PINK 7 12 2 1 9 11 30 -19
12 invariato (12) VITTORIO VENETO 7 12 2 1 9 9 43 -34

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Asd Mozzanica

Lascia un commento

Top