Calcio femminile, Serie A: le top 4 vincono tutte. S.Zaccaria-Tavagnacco 2-2 nella 12^giornata

12662621_1255495257797758_7698353623733205542_n.jpg

La dodicesima giornata del campionato di calcio femminile di Serie A, la prima del girone di ritorno, rispetta i pronostici della viglia. Le top 4 della classifica generale si sono imposte nei rispettivi incontri, mantenendo inalterate le distanze: Mozzanica, Fiorentina e Brescia a quota 29 punti ed il Verona ad una lunghezza dal tris di testa.

A San Marcellino, la ‘Viola’ ha superato 4-1 il Riviera Di Romagna grazie al solito contributo del proprio attacco: doppietta dell’inossidabile Patrizia Panico al 6′ e 56′ (17 realizzazioni stagionali), Patrizia Caccamo al 49′ e Deborah Salvatori Rinaldi al 93′. Il goal della bandiera in casa romagnola porta la firma di Anna Innerhuber su rigore al 60′. Come detto, rispondono presente sia la compagine allenata da Nazzarena Grilli che le leonesse. Contro l’insidioso Bari Pink Sport Time è stata  Valentina Giacinti a togliere le castagne dal fuoco tra le fila orobiche. La doppietta del Panzer della Val Cavallina, al 25′ e 64′, è valsa un successo fondamentale per il cammino tricolore nonché la conferma dell’attaccante sempre più capocannoniere del torneo con 21 reti all’attivo. Per quanto concerne le rondinelle sono andate a segno, sul campo del Vittorio Veneto,  l’acquisto di gennaio Sara Williams al 7′ e Stefania Tarenzi al 59′. Successo (3-0) in trasferta anche per l’Agsm, allo Stadio Don G. Mosso, contro il San Bernardo Luserna che continua a non conquistare punti tra le mura amiche. Le scaligere si sono portate in vantaggio con Michela Ledri al 30′, raddoppiando al 80′ con Naili Ramera e mettendo in ghiaccio la partita con il goal di Valeria Pirone al 84′.

Perde invece punti il Tavagnacco di Sara Di Filippo che non va oltre il pareggio 2-2 allo Stadio “Massimo Soprani” opposto al S.Zaccaria. Sono le friulane a sbloccare per prime il risultato su una punizione calciata da Alice Parisi al 18′  portando poi a due le marcature di vantaggio grazie a Maria Zuliani al 69′. Tuttavia, nel giro di 4 minuti si concretizza la rimonta delle ravennati che accorciano le distanze prima con Luisa Pugnali al 70′ e poi con Donata Pancaldi al 73′ completano l’opera. A chiosa vittoria importante in chiave salvezza per il Sudtirol che si è imposto sulla Res Roma 3-0 per le reti di: Verena Erlacher al 40′ e doppietta di Alessandra Tonelli al 60′ e 70′.

CLASSIFICA SERIE A

POSIZIONE SQUADRA PTS PL W D L SF SA +/-
1 invariato (1) MOZZANICA 29 12 9 2 1 42 12 30
2 su (3) FIORENTINA 29 12 9 2 1 41 11 30
3 giù (2) BRESCIA 29 12 9 2 1 43 14 29
4 invariato (4) AGSM VERONA 28 12 9 1 2 56 14 42
5 invariato (5) TAVAGNACCO 21 12 6 3 3 26 18 8
6 invariato (6) S.ZACCARIA 16 12 4 4 4 19 25 -6
7 invariato (7) RES ROMA 11 12 3 2 7 5 20 -15
8 invariato (8) RIVIERA DI R. 10 12 3 2 6 15 31 -16
9 su (12) SUDTIROL 8 12 2 2 8 12 36 -24
10 giù (9) S.BERNARDO LU. 8 12 2 2 8 12 37 -25
11 giù (10) BARI 1908 PINK 7 12 2 1 9 11 30 -19
12 giù (11) VITTORIO VENETO 7 12 2 1 9 9 43 -34

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Asd Mozzanica

Lascia un commento

Top