Calcio, Europa League: dentro o fuori per le italiane. Napoli e Lazio in casa, Fiorentina a Londra

Maurizio-Sarri-Napoli-calcio-foto-pagina-fb-napoli.jpg

Due pareggi e una sconfitta. L’Italia non ha vinto neanche una gara nei sedicesimi di finale d’andata di Europa League e adesso, alla vigilia delle partite di ritorno, rischia di perdere prematuramente le sue squadre ancora in corsa nella seconda competizione calcistica continentale per club.

Giovedì 25 febbraio ore 19.00, Sky Sport 1 e TV 8 in chiaro, Lazio-Galatasaray: è probabilmente l’incontro in cui il calcio italiano spera di ricavare il risultato migliore. Perché all’andata i biancocelesti, pur senza brillare, hanno strappato un prezioso 1-1 in trasferta – in uno stadio in cui una squadra del Bel Paese non vince dal 1963 – e perché i turchi sono sembrati tutt’altro che irresistibili. Talentuosi in attacco, con una sfilza di quasi “vecchie glorie” ancora capaci di fare la differenza a livello individuale ma poco assortite in un concetto di gruppo, e rocciosi (ma nulla più) in difesa. Candreva e Felipe Anderson, se posti nelle migliori condizioni per esaltarsi, possono trascinare la Lazio di Stefano Pioli agli ottavi.

Giovedì 25 febbraio ore 21.05, Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, Napoli-Villarreal: l’occasione per tornare a correre. Per riprendere quella marcia che il gol di Zaza, deviato da un difensore, sembra aver interrotto lo scorso 13 febbraio. Dal ko dello Stadium contro la Juventus i partenopei hanno racimolato due sconfitte e un pareggio, segnando una sola rete – con deviazione, contro il Milan – e, soprattutto, perdendo l’andata dei sedicesimi in terra spagnola contro una squadra forte – è quarta in Liga – ma assolutamente alla portata del miglior Napoli. Che però è un rebus: che scelte attuerà Sarri? Higuain titolare o spazio a chi ha sempre giocato finora in coppa? Da questo dilemma passa molto del futuro europeo del Napoli, beffato al Madrigal da una punizione – ancora sporcata – di Suarez nel finale.

Giovedì 25 febbraio ore 21.05, Sky Sport 3 e Sky Calcio 2, Tottenham-Fiorentina: i viola, terrificanti per intensità e voglia di vincere negli ultimi venti minuti del match del Franchi, non sono riusciti ad andare oltre un 1-1 che tiene aperto qualsiasi scenario futuro, lasciando forse leggermente avvantaggiati gli Spurs grazie al gol segnato in trasferta. Ma la contesa è ancora tutta in bilico. Perché pur cambiando qualcosa, Paulo Sousa ha trovato belle risposte dalla sua squadra, che domenica ha vinto – soffrendo – contro l’Atalanta. Questa Fiorentina sembra poter entrare in una nuova dimensione: saper controllare la partita e agire al momento giusto. Meno frenesia, più maturità. In questo è fondamentale la presenza di Borja Valero in mezzo al campo. Il pronostico aperto: ripetendo l’aggressività del finale del Franchi anche a White Hart Lane, le speranze di qualificazione non sono limitate. Ma anche i londinesi sanno come vincere.

Le altre: il Manchester United ha perso 2-1 contro i danesi del Midtjylland e può solo vincere a Old Trafford per evitare l’ennesima figuraccia stagionale. Anche il Liverpool dovrà chiamare a raccolta tutto il suo popolo per superare i tedeschi dell’Augsburg dopo lo 0-0 dell’andata. Il Borussia Dortmund, reduce dal 2-0 al Porto, vola in trasferta senza troppi patemi. L’Athletic Bilbao proverà a chiudere a San Mames i giochi contro il Marsiglia dopo il ‘sacco’ del Velodrome (0-1). Altre due big usciranno dalle sfide tra Bayer Leverkusen-Sporting Lisbona (1-0 tedesco fuori casa all’andata) e Schalke 04-Shakthar Donetsk (si parte da 0-0). Il Siviglia campione in carica, infine, parte verso la Norvegia forte del 3-0 dei primi 90 minuti.

Tutte le sfide e i risultati dell’andata:

Mercoledì 24 febbraio 2016
18:00 Braga-Sion (2-1)
Giovedì 25 febbraio 2016
17:00 Lok. Mosca – Fenerbahce (0-2)
19:00 Ath. Bilbao – Marsiglia (1-0)
19:00 Krasnodar – Sparta Praga (0-1)
19:00 Lazio – Galatasaray (1-1)
19:00 Leverkusen – Sporting (1-0)
19:00 Liverpool – Augsburg (0-0)
19:00 Rapid Vienna – Valencia (0-6)
19:00 Schalke – Shakhtar (0-0)
21:05 Basilea – St. Etienne (2-3)
21:05 FC Porto – Dortmund (0-2)
21:05 Manchester Utd – Midtjylland (1-2)
21:05 Molde – Siviglia (0-3)
21:05 Napoli – Villarreal (0-1)
21:05 Olympiakos – Anderlecht (0-1)
21:05 Tottenham – Fiorentina (1-1)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Calcio Napoli

Lascia un commento

Top