Calcio, Champions League: vittorie esterne per Real Madrid e Wolfsburg

Champions-League-logo-calcio.jpg

Il Real Madrid passa a Roma nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. I giallorossi reggono l’impatto Blancos nel primo tempo, pungendo anche in contropiede con uno scatenato Salah, poi al 57′ Cristiano Ronaldo trova una deviazione di Florenzi e sblocca la gara. Dzeko si divora il pareggio, la squadra di Spalletti meriterebbe il gol, ma nel finale Jesé Rodriguez ipoteca la qualificazione con un diagonale rasoterra.

Nell’altra gara di serata, tutto semplice per 80 minuti per i tedeschi del Wolfsburg che a Gent si portano sul 3-0 con una doppietta di Draxler (la seconda rete è una magia) e un gol di Kruse. Poi i padroni di casa riaprono i giochi, anche se il passivo rimane pesante, con Kums e Coulibaly, abili a sfruttare due errori del portiere ospite.

Roma-Real Madrid 0-2 (57′ Cristiano Ronaldo, 86′ Jesé Rodriguez)
Gent-Wolfsburg 2-3 (44′ Draxler, 54′ Draxler, 60′ Kruse, 80′ Kums, 89′ Coulibaly)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

Top