Calcio, Champions League: vincono Psg e Benfica nella prima serata di ottavi di finale

Psg-calcio-foto-fb-psg-ufficiale.jpg

Il Paris Saint Germain batte il Chelsea nell’andata del primo ottavo di finale di Champions League. Esulta anche il Benfica, che allo scadere si porta in vantaggio sullo Zenit San Pietroburgo. Al Parco dei Principi va in scena una battaglia dai ritmi elevatissimi: i transalpini giocano meglio, i londinesi si difendono ma ripartono con una rapidità paurosa. Dopo una traversa di Diego Costa, in cui Trapp è provvidenziale deviando a mano aperta, Ibrahimovic fa 1-0 su punizione al 39′ sfruttando una deviazione di Obi Mikel. Il centrocampista nigeriano dei Blues si fa perdonare a fine primo tempo, trovando il pari su azione di corner.

Nella ripresa la solfa non cambia con il Psg sempre in controllo del pallone e il Chelsea pericoloso con Diego Costa lanciato a campo aperto. Quando al 74′ entra Cavani, però, il match cambia inerzia: gran assist di Di Maria e il Matador punisce Courtois sotto le gambe quattro minuti dopo. E’ il 2-1 che dona un piccolo vantaggio ai francesi in vista del ritorno a Stamford Bridge, già espugnato l’anno scorso sempre agli ottavi. Nell’altra gara di serata, un colpo di testa di Jonas al 90′ esalta il da Luz per la vittoria di misura del Benfica sui russi dello Zenit, che finiscono in dieci uomini per l’espulsione dell’italiano Criscito. Domani sera tocca alla Roma, che all’Olimpico ospiterà il Real Madrid. In campo anche Gent e Wolfsburg. Fischio d’inizio sempre alle 20.45.

Psg-Chelsea 2-1 (Ibrahimovic 39′, Obi Mikel 46′ Cavani 78′)
Benfica-Zenit 1-0 (Jonas 90′)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook ufficiale Psg

Lascia un commento

Top