Calcio a 5, Europei 2016: Russia facile con l’Azerbaijan. Sarà semifinale contro la Serbia

Russia-Europei-2016-calcio-a-5-foto-pagina-fb-uefa-futsal.jpg

La Russia finalista agli Europei di calcio a 5 2014 centra la semifinale pure nell’edizione 2016. Giovedì sfiderà la Serbia padrona di casa, trascinata ieri alla vittoria contro l’Ucraina all’ultimo secondo da oltre 11 mila spettatori, per conquistare nuovamente l’atto conclusivo. Contro l’Azerbaijan, Robinho e compagni non falliscono la missione passaggio del turno e si impongono per 6-2.

A sbloccare la gara ci pensa Abramov dopo 06’24”: il suo destro a giro inganna il portiere azero e si insacca. Ma gli avversari, battuti 3-0 dall’Italia nel girone, non ci stanno e reagiscono subito dopo con una zampata sottomisura di Augusto. Il break russo porta la firma di Romulo (bel colpo di testa su schema da corner) e Eder Lima (botta da fuori), poi ancora Abramov colpisce a porta vuota e la gara, al 25:40, sembra chiusa.

Augusto la riapre dopo tre giri d’orologio, ma ormai è troppo tardi. Il forcing azero sbatte sul muro eretto da Gustavo e, nel finale, Eder Lima cala la tripletta personale che vale il 6-2 conclusivo.

Russia-Azerbaijan 6-2 (Abramov R 06:24, Augusto A 07:53, Romulo R 14:59, Eder Lima R 24:57, Abramov R 25:40, Augusto A 28:04, Eder Lima R 38:33, Eder Lima R 39:31)
Kazakistan-Italia ore 21 su Eurosport 1

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Uefa Futsal

Lascia un commento

Top