Boxe: Irma Testa torna alla vittoria. I risultati della prima giornata dello Strandža

Boxe-Irma-Testa-sito-FPI.jpg

Si è aperto ieri il Torneo Internazionale di Sofia “Strandža”, competizione che si svolge annualmente in Bulgaria e che vede spesso una nutrita partecipazione azzurra. Quest’anno, in particolare, sono tredici i pugili italiani iscritti sui 304 atleti presenti nel complesso.

Nella giornata di ieri, sono stati ben dieci gli azzurri a salire sul ring in occasione del primo turno. Da segnalare, in particolare, la vittoria di Irma Testa, tornata al successo nella categoria 60 kg dopo la battuta d’arresto nel dual match con l’Ucraina. Bene anche Valentina Alberti (64 kg) e Marzia Davide (54 kg), mentre sono state sconfitte Monica Floridia (75 kg) e soprattutto Terry Gordini (51 kg), battuta per split decision dalla veterana francese Sarah Ourahmoune.

Nel settore maschile, passano il turno solamente il supermassimo Guido Vianello (+91 kg) ed un convincente Vincenzo Mangiacapre (69 kg), con un KO tecnico. Eliminati, invece, Vincenzo Arecchia (64 kg), Simone Fiori (91 kg) e Francesco Maietta (60 kg).

RISULTATI

23/02

54 Kg F: Davide vs Gronska POL 2-1

60 Kg F: Testa vs Benke HUN 3-0

75 Kg F: Floridia vs Askarova UZB 1-2

64 Kg F: Alberti vs Talaga POL 3-0

51 Kg F: Gordini vs Ourahmoune FRA 1-2

+91 Kg M: Vianello vs Wang CHI 3-0

64 Kg M: Arecchia vs Petrov UKR 1-2

91 Kg M: Fiori vs Castillo ECU 0-3

69 Kg M: Mangiacapre vince TKO vs Klochko ISR

60 Kg M: Maietta vs Polyanskii RUS 1-2

24/02

52 Kg M Picardi vs Irvine IRL

81 Kg M: Manfredonia vs Kalamaras GRE

75 Kg M: Cavallaro vs Dimitrov BUL

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FPI

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top