Boxe: derby italiano tra Branco e Bundu per il titolo europeo

Boxe-Gianluca-Branco.jpg

Il prossimo 22 aprile, il Pala Mandela di Firenze ospiterà il match valido per il titolo europeo dei pesi welter tra due pugili italiani, il campione in carica Gianluca Branco e lo sfidante Leonard Bundu. La serata pugilistica vedrà tra i protagonisti anche Fabio Turchi, che continua il suo processo di apprendimento nel mondo del professionismo, oltre a Mohammed Obbadi, Orlando Fiordigiglio ed Angelo Ardito.

A quarantacinque anni, dunque, Branco proverà a difendere quella cintura europea dei welter che ha conquistato nel novembre 2014 contro il polacco Rafał Jackiewicz. Il quarantunenne Bundu, invece, dopo aver tentato l’avventura mondiale nel dicembre 2014 contro Keith Thurman, proverà a riprendersi il titolo che era stato suo ininterrottamente dal 2011 fino alla vittoria di Branco, quando il pugile originario della Sierra Leone aveva deciso di lasciare il titolo vacante per concentrarsi sull’incontro iridato.

Il laziale Branco si presenterà alla sfida continentale con un bottino di 49 vittorie, 3 sconfitte ed 1 pareggio: l’ultimo incontro perso risale al marzo del 2010 quando, proprio in un incontro valido per il titolo EBU, fu superato dal britannico Matthew Hatton. Per quanto riguarda Bundu, toscano d’adozione, il suo record personale parla di 32 vittorie, 1 sconfitta e 2 pareggi, con l’unico incontro perso che resta proprio quello mondiale con Thurman.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top