Boxe: cinque azzurri in semifinale al torneo Strandža. Ok Testa, fuori Davide e Vianello

Boxe-Irma-Testa-FPI.jpg

Cinque dei tredici azzurri inizialmente iscritti parteciperanno quest’oggi alle semifinali del Torneo Internazionale “Strandža” di Sofia. Sui ring della capitale bulgara, infatti, si sono svolti ieri i quarti di finale, che hanno visto le eliminazioni di Marzia Davide (54 kg), sconfitta per 2-1 dalla cinese Haijuan Si, e del supermassimo Guido Vianello (+91 kg), superato per 3-0 dal russo Maksim Babanin.

Moto attesa, Irma Testa (60 kg) ha ottenuto una terza vittoria consecutiva superando per split decision la polacca Kinga Siwa, quinta classificata agli ultimi Mondiali. In semifinale, la giovane promessa azzurra dovrà vedersela con la forte cinese Yin Jinhua, numero tre del mondo. Successo per split decision anche da parte di Valentina Alberti (64 kg) sulla spagnola Miriam Gutiérrez Parra, mentre si sono imposti con un convincente 3-0 Vincenzo Picardi (52 kg) sul tunisino Montassar El Bouali, Salvatore Cavallaro (75 kg) sull’inglese Troy Williamson e Valentino Manfredonia (81 kg) sullo spagnolo Alejandro Camacho Fernández.

RISULTATI

25/02

Quarti 64 Kg F: Alberti vs Gutierrez ESP 2-1

Quarti 52 Kg M Picardi vs El Bouali TUN 3-0

Quarti 60 Kg F: Testa vs Siwa POL 2-1

Quarti 54 Kg F: Davide vs Haijuan CHI 1-2

Quarti 75 Kg M Cavallaro vs Williamson ENG 3-0

Quarti 81 Kg M Manfedonia vs Camacho ESP 3-0

Quarti +91 Kg M Vianello vs Babanin RUS 0-3

26/02

Semifinale 52 Kg M Picardi vs Hu CHI

Semifinale 64 Kg F Alberti vs Ha Ti VIE

Semifinale 60 Kg F Testa vs Yin CHN

Semifinali 81 Kg M Manfredonia vs KHYZHNIAK UKR

Semifinale 75 Kg M Cavallaro vs Mytrofanov UKR

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FPI

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top