Bob e skeleton: Coppe del Mondo a Dukurs, Hermann e Humphries

16A8106.jpg

Si stanno concludendo nel week-end le Coppe del Mondo di bob e skeleton sul catino teutonico di Koenigssee. Si sono disputate tra ieri ed oggi le prove di bob a 2 femminile e skeleton per entrambi i sessi. Andiamo a riepilogare i risultati.

Chiude alla sua maniera Martins Dukurs: dopo essersi aggiudicato la sfera di cristallo e l’oro mondiale il lettone domina anche l’ultima tappa, con lo stratosferico tempo di 1’40”82. Staccatissimi tutti gli altri. A 56 centesimi si conferma al secondo posto dopo i Mondiali il coreano Yun Sungbin, mentre il terzo gradino del podio è per Tomass Dukurs, fratello di Martins, a 74 centesimi. Buonissimo undicesimo posto per il nostro Mattia Gaspari, a concludere una stagione davvero ottima.

Tra le donne Tina Hermann fa la Dukurs e si prende anche l’ultima gara stagionale. Battuta la connazionale Jacqueline Loelling di 37 centesimi e la svizzera Maria Gilardoni di 87 centesimi. Fuori dal podio per un centesimo la sorpresa lettone Lelde Priedulena.

Nel bob femminile Elana Meyers Taylor, molto incostante in stagione (anche a causa di un infortunio), torna alla vittoria battendo la sua grande rivale Kaillie Humphries, che si consola però con il successo nella sfera di cristallo. Completa il podio la campionessa del Mondo Anja Schneiderheinze.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Ken Childs

Lascia un commento

Top