Biathlon, Olimpiadi Giovanili Lillehammer 2016: la Cina trionfa nella single mixed, 11a l’Italia

Braunhofer-2.jpg

E’ la coppia cinese ad aggiudicarsi la medaglia d’oro nella single mixed relay del biathlon ai Giochi Olimpici Giovnaili Invernali di Lillehammer.

Il duo composto da Fanqi Meng e Zhenyu Zhu ha compiuto una grandissima rimonta nel finale, superando al fotofinish di soli due decimi la Norvegia, con Marthe Johanesn e Fredrik Bucher-Johannessen. Due i giri di penalità per la coppia asiatica, uno in più rispetto al duo scandinavo, ma per un niente è svanita la medaglia più pesante.

Bronzo alla Russia con Ekaterina Ponedelko e Egor Tutmin, a 14.9 secondi dai vincitori; undicesima posizione per l’Italia, che schierava Samuela Comola e Patrick Braunhofer, i quali avevano colto brillanti piazzamenti nella sprint e nell’inseguimento. I due azzurri hanno lottato per le medaglie fino a metà gara, ma i tre giri di penalità occorsi nel finale li hanno estromessi dalle prime dieci posizioni.

La prossima gara relativa al biathlon è fissata per domenica 21 febbraio, con la staffetta mista che chiuderà l’evento.

Ordine d’arrivo staffetta mista YOG Lillehammer (Nor):
1 Cina (Meng/Zhu) 2+3    41:35.4
2 Norvegia (Johansen/Bucher-Johannessen) 1+12    +0.2
3 Russia (Ponedelko/Tutmin) 3+13    +14.9
4 Francia 3+8    +14.9
5 Germania 3+12    +30.2
6 USA 1+8 +53.8
7 Svizzera 0+9    +58.5
8 Svezia 4+15    +1:23.3
9 Ucraina 4+14    +1:35.3
10 Finlandia 1+15 +1:37.3
11 Italia (Comola/Braunhofer) 3+13    +1:57.3

Clicca qui per i risultati ufficiali

Il video della gara:

Foto: pagina Facebook Biathlon Ridnaun

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

 

 

Lascia un commento

Top