Biathlon, Coppa del Mondo: Fourcade torna al successo a Canmore, ottavo Dominik Windisch

Dominik-Windisch-Biathlon-Romeo-Deganello.jpg

Si è appena conclusa la sprint maschile 10 km di Canmore (Canada), sede della settima tappa della Coppa del Mondo di biathlon.

Si conferma il numero uno il francese Martin Fourcade, che porta a sei le vittorie stagionali a livello individuale. Perfetto al poligono e incisivo sugli sci  (con il miglior tempo assoluto) armi che gli hanno permesso di tagliare il traguardo con il miglior tempo di gara. Questa è il 48mo successo in carriera per il francese, sempre più leader della classifica generale. La Russia si conferma sugli scudi: dopo i successi di Anterselva oggi può festeggiare il secondo posto di Anton Shipulin, che ha concluso la sua prova a 15.7 secondi dal vincitore. Terza posizione per il vincitore della sprint di Anterselva, il tedesco Simon Schempp, a cui non basta il 10/10 al tiro per centrare la quinta vittoria stagionale.

Chiudono appena fuori dal podio ben tre atleti austriaci: la sorpresa, fino ad un certo punto, è Julian Eberhard, che con due errori al poligono (1+1) e il secondo tempo sugli sci conquista il quarto posto, precedendo i connazionali Dominik Landertinger e Simon Eder. Ha terminato la gara rispettivamente in settima posizione Simon Fourcade, precedendo Dominik Windisch, il migliore degli azzurri, che ottiene il miglior risultato stagionale con l’ottavo posto odierno. Un bersaglio mancato nella prima serie (1+0) per l’atleta altoatesino dell’Esercito, che ha fatto registrare il sesto tempo assoluto sugli sci, indice del suo ottimo momento di forma. Chiudono la top ten il ritrovato norvegese Alexander Os, nono, e il russo Evgeniy Garanitchev.

Gara convincente anche per Lukas Hofer, 18esimo a 1 minuto e 39 secondi da Fourcade: il carabiniere altoatesino ha compiuto un ottimo primo giro, con tempi analoghi ai migliori, ma un errore nella seconda serie lo ha fatto arretrare fuori dalle prime dieci posizioni. Un bersaglio mancato nella serie in piedi anche per Thomas Bormolini e Christian De Lorenzi: per il livignasco arriva il miglior risultato stagionale con il 35esimo posto odierno, che gli permette di conquistare i primi punti di Coppa del Mondo. Più in difficoltà sugli sci rispetto alle ultime uscite il veterano di Bormio, che ha fatto registrare il 57esimo tempo.

La classifica della sprint odierna

Foto: Romeo Deganello

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

 

Lascia un commento

Top