Biathlon, Campionati Europei: Kummer trionfa nella mass start, 19ma Alexia Runggaldier

kummer.jpg

Si è appena conclusa la mass start femminile dei Campionati Europei di Tyumen (Russia), che rappresentava la gara di chiusura per le donne, in un contesto condizionato dal forte vento.

La tedesca Luise Kummer conquista la medaglia d’oro, facendo valere la propria solidità al poligono, nonostante i due errori commessi (1+0+0+1). Seconda posizione e prima medaglia in questi campionati anche per la slovacca Paulina Fialkova (2+0+1+0) con un distacco di 8 secondi. Si conferma in terza posizione, dopo il bronzo nell’inseguimento, la giovane norvegese Ingrid Tandrevold (1+0+2+1), beffando le due russe Olga Iakushova (0+0+3+0) e Anastasia Zagoruiko (0+1+2+0), scalzandole dal podio grazie ad un incisivo ultimo giro, facendo registrare il secondo tempo sugli sci.

L’unica atleta azzurra impegnata in gara è stata Alexia Runggaldier: la 25enne delle Fiamme Oro ha tagliato il traguardo in 19esima posizione, risultando più fallosa rispetto alle precedenti gare con sei errori commessi (1+1+3+1), a 2’13.3 secondi dalla vincitrice.

Clicca qui per i risultati ufficiali

Foto:pagina Facebook Luise Kummer

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top