Beach volley, World Tour 2016, Maceiò. Avanti tre coppie azzurre, Ingrosso out con infortunio. Oggi eliminazione diretta

alex-ranghieri-25.2.2016.jpg

Tre avanti e stop per Paolo e Matteo Ingrosso che, a metà del secondo set dell’ultima sfida del girone contro i russi Semenov/Krasilnikov (che si erano aggiudicati il primo), si sono ritirati per un problema fisico. Avanzano invece non senza qualche sussulto le altre tre coppie azzurre impegnate dunque anche domani nel torneo Open di Maceiò in Brasile.

Arriva la prima sconfitta, indolore, per Ranghieri/Carambula che riescono comunque a mantenere la prima posizione nel girone e sono già agli ottavi di finale. La coppia azzurra si ferma contro i canadesi Binstock/Schachter al termine della solita battaglia vinta 2-1 (22-20, 17-21, 15-7) dai nordamericani ma per il miglior quoziente punti sono gli italiani a vincere la pool.

Prima vittoria sul campo, invece, per Rossi/Caminati che avanzano ai sedicesimi di finale grazie al 2-0 (21-19, 21-15) rifilato agli austriaci Ermacora/Pristauz-Telsnigg che frutta loro il secondo posto nella pool.

Il programma di domani prevede alle 15 la sfida tra Caminati/Rossi e i russi Liamin/Barsouk con in palio un posto negli ottavi di finale dove ad attendere la vincente ci sono i brasiliani Guto/Saymon (inizio alle 19).
Ranghieri/Carambula, invece, attendono alle 18 per gli ottavi di finale la vincente di Schalk/Saxton (Can)-Kunert/Dressler (Aut). Questi gli altri sedicesimi del tabellone maschile: George/Thiago (Bra)-Krou/Rowlandson (Fra), Semenov/Krasilnikov (Rus)-Hyden/Bourne (Usa), Brunner/Rosenthal (Usa)-Losiak/Kantor (Pol), Fijalek/Prudel (Pol)-Plavins/Regza (Lat), Binstock/Schachter (Can)-Bruno/Hevaldo (Bra), Giginoglu/Gögtepe (Tur)-Fuchs/Windscheif (Ger).

Doppia sconfitta firmata Germania, in campo femminile, per Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth che, grazie al successo ottenuto mercoledì contro Lane/Summer, avanzano ai sedicesimi di finale chiudendo al terzo posto il girone di ferro per eccellenza con sei partite su sei concluse al tie break. Nella prima sfida di ieri Menegatti/Orsi Toth sono state battute 2-1 (21-12, 9-21, 15-13) in una sfida giocata a corrente alternata da entrambe le coppie da Laboureur/Sude. Nell’ultima sfida del girone ancora tedesche letali per le azzurre, sconfitte 2-1 (15-21, 22-20, 15-11) da Borger/Buthe al termine di un match emozionante nel quale Menegatti/Orsi Toth sono andate vicine ad un successo di prestigio. Più tardi il sorteggio di sedicesimi e ottavi.

Lascia un commento

Top