Basket, Serie A 21a giornata: anticipo al vertice tra Reggio Emilia-Cremona, Sassari ospita Avellino

Aradori-3-basket-Reggio-Emilia-Roberto-Muliere.jpg

Dopo il weekend dedicato alla Coppa Italia, torna il campionato la 21esima giornata si apre subito con lo scontro al vertice tra la Grissin Bon Reggio Emilia e la Vanoli Cremona. La squadra di coach Menetti è reduce da settimane difficili con l’eliminazione da Eurocup e quella prematura nelle Final Eight, ma ha recuperato finalmente quasi tutti i giocatori ed ora è concentrata sul campionato e nella lotta alla prima posizione in regular season. Un primo posto attualmente tenuto insieme a Milano e proprio a Cremona, ancora senza Vitali, ma comunque arrivata al miglior traguardo di sempre in Coppa Italia (semifinale) e speranzosa di continuare il suo straordinario campionato; un successo per i lombardi in casa di Reggio Emilia sarebbe la definitiva consacrazione.

L’Olimpia Milano, reduce dalla vittoria in Coppa Italia e anche dal successo nell’andata degli ottavi di Eurocup, fa visita alla Virtus Bologna in uno dei due posticipi della domenica. Milano ha l’infermeria piena e ad ogni partita Repesa deve fare i conti con qualcuno in meno, ma la profondità del roster milanese permette comunque al tecnico croato di stare abbastanza tranquillo. Bologna è in piena lotta retrocessione e cerca due punti per provare ad uscire dai bassifondi della classifica e un successo prestigioso contro Milano potrebbe essere la svolta di una stagione che proprio non vuole decollare.

Il secondo posticipo della domenica è quello che mette di fronte il Banco di Sardegna Sassari e la Sidigas Avellino. Dopo la delusione dell’eliminazione ai quarti la Dinamo cerca il terzo successo consecutivo per risalire in classifica e raggiungere proprio gli irpini al quarto posto. Dall’altra parte, però, c’è un Avellino straordinaria in questo 2016 (una sola sconfitta, finale contro Milano) e ha una striscia aperta di sette vittorie in campionato e punta ad avvicinarsi alle tre squadre di testa.

In chiave salvezza Torino-Varese è una partita che sa molto di ultima spiaggia per i piemontesi e di match verità per i lombardi. Divise da due punti Manital ed Openjobmetis devono assolutamente vincere (Varese ha vinto all’andata di 14) e sarà certamente un match ad alta tensione.

Sfida playoff tra Venezia e Brindisi. L’Umana è in grande crisi e ha perso tre delle ultime quattro partite in campionato (le ultime due al supplementare) e ha subito proprio il sorpasso dei pugliesi (tre successi di fila) all’ottavo posto.  Sempre domenica Capo d’Orlando e Caserta si contendono due punti che possono valere salvezza o speranza playoff per una e l’altra squadra.

Lunedì sera l’Acqua Vitasnella Cantù si gioca le ultime possibilità di avvicinare l’ottavo posto contro la Giorgio Tesi Group Pistoia. Toscani che hanno appena messo sotto contratto Andrea Amato da Milano, vista l’assenza in cabina di regia sia di Moore che di Filloy.
Per gli impegni in Eurocup (ritorno martedì in casa contro Zaragoza) il match della Dolomiti Energia Trento contro la Consultinvest Pesaro è stato spostato al 9 marzo.

Il riepilogo delle partite della 21esima giornata

REGGIO EMILIA – CREMONA (domenica ore 12.00 Sky Sport 1 HD)
VENEZIA – BRINDISI
TORINO – VARESE
CAPO D’ORLANDO – CASERTA
BOLOGNA – MILANO (domenica ore 20.30)
SASSARI – AVELLINO (domenica ore 20.45 Rai Sport 1 HD)
CANTU’ – PISTOIA (lunedì ore 20.45 Sky Sport 2 HD)
PESARO – TRENTO (posticipata 9 Marzo ore 20.30)

 

CLASSIFICA: Milano*, Cremona, Reggio Emilia28, Avellino, Pistoia 24, Trento, Sassari 22, Brindisi, Venezia 20, Caserta* 18, Cantù 16, Varese, Bologna, Capo d’Orlando, Pesaro 14, Torino 12

*una partita in meno

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Foto di Roberto Muliere

Lascia un commento

Top