Basket, Serie A 20a giornata: Mian e Cervi i volti azzurri e vincenti di Cremona ed Avellino

basket-fabio-mian-vanoli-basket-cremona-fb-fabio-mian.jpg

Tre squadre in testa (Milano, Cremona, Reggio Emilia), una super Avellino, il buon momento di Sassari, Capo d’Orlando che sogna con Ryan Boatright e la crisi delle squadre lombarde. Tutto questo nel ventesimo turno del campionato di basket italiano

Le pagelle della giornata: 

Sidigas Avellino 9: è la squadra più in forma del campionato e si presenta alle Final Eight di Coppa Italia con l’obiettivo di stupire ancora e di continuare la striscia di sei vittorie consecutive che hanno fatto della squadra di coach Sacripanti l’attuale quarta forza del campionato

Ryan Boatright 8: impatto impressionante con il campionato italiano. Sta viaggiando a 22 punti di media nelle tre partite finora disputate. Nell’ultima trasferta di Varese è stato magico con 31 punti e un incredibile canestro all’ultimo secondo. A Capo d’Orlando stanno iniziando a costruire una statua in suo onore. Uomo salvezza.

Banco di Sardegna Sassari 7: l’addio di Sacchetti, la striscia negativa in campionato e l’eliminazione da Eurolega ed Eurocup. I Campioni d’Italia in carica le hanno vissute tutte in questa stagione. La vittoria con Venezia è la conferma della ripresa. Terzo successo consecutivo e miglior modo per approcciare alla Coppa Italia

Openjobmetis Varese 5: quarta sconfitta consecutiva e la situazione in classifica comincia ad essere preoccupante. La zona retrocessione dista solo due punti e l’ultima sconfitta in casa contro una diretta rivale come Capo d’Orlando può infliggere molto sul morale della squadra

Acqua Vitasnella Cantù 4,5: l’arrivo del patron Gerasimenko dove portare Cantù in alto ed invece la squadra tra i mille cambi di giocatori ed il cambio di mister non si è mai amalgamata ed ora per i playoff si fa dura. Non entrare tra le prime otto sarebbe un vero fallimento. A Brindisi un altro ko pesantissimo e che allontana forse definitivamente i primi otto posti.

 

Questi i 3 TOP AZZURRI

Fabio Mian: la sua Vanoli Cremona è la più bella sorpresa del campionato. Primo posto in coabitazione con Milano e Reggio Emilia e la guardia azzurra ed uno dei grandi protagonisti, come dimostrano i 22 punti nel successo contro Torino.

Riccardo Cervi: uno dei volti della straordinaria Avellino di questa parte di campionato. Altro successo prestigioso in trasferta (dopo Milano, sbancata anche Trento). Doppia doppia sfiorata dal centro nel giro della nazionale (13 punti e 9 rimbalzi)

Giancarlo Ferrero: una delle poche note liete dell’ultima giornata per Varese. Il suo career high da 16 punti non è bastato alla Openjobmetis per trovare due punti salvezza fondamentali.

 

Questi i TOP della giornata:

TOP PUNTI: Boatright (Orl) 31, Nunnally (Ave) 29, Silins (Reg) 25

TOP ASSIST: Knowles (Pis), Reynolds (Bri), Siva (Cas) 10

TOP RIMBALZI: Odom (Bol) 14, Washington (Cre), Dragovic (Cre) 13, Polonara (Reg) 12

TOP VALUTAZIONE: Nunnally (Ave) 34, Boatright (Orl) 33, Knowles (Pis) 31

 

Il riepilogo delle partite della 20esima giornata

VENEZIA – SASSARI 70-74
TRENTO – AVELLINO 68-80
PESARO – REGGIO EMILIA 90-80
BRINDISI – CANTU’ 86-68
CASERTA – BOLOGNA 69-65
VARESE – CAPO D’ORLANDO 81-82
CREMONA – TORINO 66-50
PISTOIA – MILANO 80-85

 

CLASSIFICA: Milano*, Cremona, Reggio Emilia28, Pistoia, Avellino 24, Trento, Sassari 22, Venezia, Brindisi 20, Caserta* 18, Cantù 16, Varese, Bologna, Capo d’Orlando, Pesaro 14, Torino 12

*una partita in meno

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB di Fabio Mian

Lascia un commento

Top