Badminton, azzurrini impegnati in Ungheria per il Multi Alarm Hungarian Junior 2016

caponi-putro-pagina-fb-FIBa.jpg

Inizio difficile per gli azzurrini del badminton nel Multi Alarm Hungarian  2016, primo torneo dell’anno riservato alla categoria juniores. Degli 11 ragazzi in campo (Enrico Baroni, Lucrezia Boccasile, Fabio Caponio, Martina Corsini, Silvia Garino, Simon Koelleman, Hanna Innerhofer, Chiara Passeri, Lisa Sagmeister, Giovanni Toti e Claudia Vorhauser), infatti, sono riusciti a conquistare il successo appena due rappresentanti del Bel Paese. Stiamo parlando di Fabio Caponio ed Enrico Baroni, capaci di imporsi nel torneo di doppio sulla coppia austriaca composta da Phillip Drexeler e Jakob Sorger. Da numero 6 del seeding, Caponi è inoltre riuscito a conquistare il successo contro lo sloveno Tilen Zalar per 21-11, 21-10. 

Gli incontri riprenderanno domani 12 febbraio, con gli azzurrini impegnati in sette match.

Foto: pagina Facebook FIBa

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top