ANGELI AZZURRI! Tamberi e Fassinotti planano sul record italiano: 2,35!!!

oa-logo-correlati.png

E’ subito spettacolo da parte del salto in alto azzurro in un meeting indoor di inizio stagione in quel di Bystrica (Slovacchia). Nella prima sfida di questo 2016 tra i migliori tre saltatori del Bel Paese (Tamberi, Fassinotti e Chesani) già un duo è riuscito a volare a quota 2.35, mettendo a segno la migliore prestazione mondiale stagionale nonché record italiano.

In una gara davvero emozionante, ad imporsi è stato Gianmarco Tamberi. Il primatista italiano assoluto all’aperto si è andato a prendere anche il record al coperto: un errore a 2.27, altri due a 2.33 e poi spettacolo a quota 2.35, superato alla prima prova. Con i tentativi rimasti ha provato a migliorarsi ancora (prima 2.37, poi 2.39), senza riuscirci. Praticamente in contemporanea al marchigiano, è volato sul record italiano (già suo a 2.34 nel 2015) anche Marco Fassinotti. Purtroppo per lui la gara è andata al suo compagno/rivale: per il piemontese un errore in più a 2.35.

In una gara dall’altissimo tasso tecnico si è dovuto accontentare del terzo posto il bahamense Donald Thomas, nonostante i suoi 2.33. Stessa quota e quarto posto per il britannico Robbie Grabarz. Ottavo posto, con il season best a 2.24, per Silvano Chesani.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Top