Volley, Torneo Qualificazione Olimpiadi 2016 – Polonia sfiora l’impresa. Russia suda e vince al tie-break, Italia osserva

TeamRussiareactsafterdefeatingteamItalyintheFIVBGrandPrixattheCenturyLinkCenterinOmahaNebraskaUSAJuly222015.jpg

during game action of the FIVB Grand Prix at the CenturyLink Center in Omaha, Nebraska USA July 22, 2015.


La Polonia stava per far saltare il banco al torneo europeo di qualificazione alle Olimpiadi 2016 ma alla lunga il maggior tasso tecnico ha prevalso e la Russia ha trionfato per 3-2 (19-25; 18-25; 25-22; 25-14; 15-10).

Le Campionesse d’Europa, super favorite per staccare direttamente il pass per Rio 2016, hanno sofferto per due set l’agonismo delle polacche che, contro ogni pronostico della vigilia, si sono trovate avanti per 2-0 con estrema facilità. Le ragazze di Nawrocki, grazie al loro carisma e alla loro forza di volontà, hanno seriamente creduto nel colpaccio ma, sul 10-10 del terzo set, sono pian piano sparite dal campo finendo soffocate da una rediviva Russia.

Questo risultato interessa da vicino l’Italia che domani (ore 13.00, diretta tv su RaiSport e diretta scritta su OASport) sfiderà proprio la Russia: una vittoria spedirebbe le ragazze di Marichev in semifinale, una sconfitta aprirebbe scenari importantissimi per le azzurre. Di certo Kosheleva e compagne non sono sembrate così irresistibili come dovevano essere, questo però anche per merito delle biancorosse.

 

Le Campionesse d’Europa hanno sofferto fino alla fine il servizio delle avversarie, uscendone poi vincitrici sfruttando al meglio il muro e soprattutto gli errori altrui (addirittura 7 per le polacche nel solo tie-break). Sugli scudi le solite protagoniste: Kosheleva (16 punti, 4 muri) e Obmochaeva (12) ma sfruttando anche la buona verve di Shcherban (14) che è tornata a tutti gli effetti dopo l’infortunio che l’ha estromessa dalla rassegna continentale. L’eterna Sokolova, rientrata in Nazionale per dare il proprio contributo di banda, è apparsa solo per alcuni tratti nel secondo e quarto parziale. Flop di Kosianenko e Fetisova che, dopo il 2-0 iniziale, sono state sostituite da Lyubushkina e Startseva.

Alla Polonia non sono bastati i 20 punti della stella Skowronska, i 5 muri di Pycia e l’ottima regia di Wolosz.

 

CLASSIFICA POOL B: Russia 1 vittoria (2 punti), Polonia 0 vittorie (1 punto), Italia 0 vittorie (0 punti), Belgio 0 vittorie (0 punti). Domani: Italia vs Russia, Polonia vs Belgio

Le prime due formazioni accedono alle semifinali incrociate dove troveranno le prime due squadre della Pool A (Turchia, Paesi Bassi, Germania, Croazia). La vincente del torneo si qualifica alle Olimpiadi 2016, seconda e terza classificata accedono al torneo mondiale che mette in palio gli ultimi pass.

 

Torneo Qualificazione Olimpiadi 2016 – Immensa Germania: Kozuch affonda l’Olanda di Guidetti

Torneo Qualificazione Olimpiadi 2016 – Polonia sfiora l’impresa. La Russia suda e vince al tie-break, l’Italia osserva

 

Lascia un commento

Top