Volley, Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia-Turchia è la partita del quadriennio! Per non sprofondare: Rio cruciale

Paola-Egonu-volley-Italia.jpg

Quella di oggi pomeriggio (ore 15.30, diretta tv su RaiSport e diretta scritta su OASport) è la partita più importante del quadriennio per l’Italia del volley femminile. Le azzurre si giocano le ultime chance di rimanere aggrappate alla qualificazione per le Olimpiadi 2016, l’evento clou degli ultimi quattro anni, quello su cui ruota tutto il resto.

Per il volley i Giochi sono una vetrina fondamentale e cruciale. Una visibilità infinita per uno sport che ha bisogno come il pane dello scenario più splendente per mettersi in mostra e farsi bello davanti a tutti, anche a chi non segue questo sport tutti i weekend.

In Italia il volley è lo sport più praticato tra le donne: non portare la propria squadra alla rassegna a cinque cerchi sarebbe un paradosso e una mazzata per l’intero movimento. L’Italia si qualifica alle Olimpiadi da Sydney 2000: due volte lo ha fatto attraverso la Coppa del Mondo (vinta nel 2007 e nel 2011), le altre due volte attraverso il torneo mondiale. Quel torneo mondiale che inseguiamo anche oggi pomeriggio, nella finalina contro la Turchia: partita da vincere a tutti i costi per non guardare Rio in tv e tornare indietro di venti anni.

Negli anni Novanta, quando il volley femminile nel nostro Paese non riusciva a trovare spazi, era poco seguito e anche non così praticato, non solo perché schiacciato dalla Generazione dei Fenomeni degli uomini.

Oggi si gioca tutto. L’Italia non può perdere i Giochi, le Olimpiadi non possono fare a meno di noi. Troppi soldi, troppo interesse e soprattutto tutto il futuro ruota attorno a questo match. Vero che abbiamo giocatrici di talento che si stanno giocando questo torneo ed è a loro che ci aggrappiamo per sperare ancora. Se ci sono, però, è anche perché le Olimpiadi ci hanno fatto crescere moltissimo. Rimanere senza Rio 2016 ci stroncherebbe.

Tutti con le azzurre, tutti contro la Baskent Hall di Ankara, tutti contro la Turchia, tutti per acciuffare quel dannato torneo mondiale di maggio e fare un passo importante verso le Olimpiadi. Poltrone, salotto, soggiorno, divano, televisore lasciamoli alle padrone di casa!

 

Articoli correlati:

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, conquista la Turchia! Serve una crociata per vincere Rio. L’analisi del match

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, ora c’è una montagna da scalare! Cose Turche per sognare Rio

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, il rebus del sestetto: chi schierare titolare contro la Turchia?

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia-Turchia è la partita più importante del quadriennio! Per non sprofondare

Qualificazione Olimpiadi 2016 – italia, come battere la Turchia? Le chiavi del match e del treno per Rio

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, cosa fare per volare a Rio? Regolamento e criteri

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Tabellone, programma, orari e tv delle Finali: Italia, ultimo treno per Rio

 

(foto CEV)

Lascia un commento

Top