Volley, DIRETTA LIVE Italia-Olanda. Azzurre sconfitte 3-0. Rio lontanissima

Italia-femminile-volley-Cev-1.jpg

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Live di Italia-Olanda, prima semifinale del pre-olimpico di volley femminile ad Ankara. La vincente, oltre a qualificarsi per l’atto finale, sarà certa in ogni caso di partecipare al pre-olimpico mondiale in programma a maggio. Per la perdente ci sarà invece un’ultima possibilità domani nella finale per il terzo posto. Oggi le azzurre non sono favorite. L’Olanda è vice-campionessa d’Europa in carica e l’ultimo precedente nella rassegna continentale recita un pesante 3-0 in favore delle Tulipane. Servirà insomma una partita quasi perfetta per avere la meglio della compagine di Guidetti. Appuntamento alle 15.30. Sarà l’ennesima battaglia! Buon divertimento!

PRESENTAZIONE ITALIA-OLANDA  –  COME PROVARE A BATTERE L’OLANDA  –  COME CI SI QUALIFICA A RIO

Clicca F5 per aggiornare la pagina

17.03: chiude Sloetjes. L’Olanda è in finale. L’Italia giocherà la finale per il terzo posto, con l’ultimo pass in palio per il pre-olimpico mondiale di maggio. Appuntamento a domani alle 15.30.

17.03: Egonu. 24-19.

17.02: Dijkema di seconda. 24-18. 6 match-point.

17.02: pallonetto Guiggi, 23-18.

17.01: out il servizio di Gennari. 23-17.

17.01: 22-17 Guiggi.

17.01: 22-16 Egonu.

17.00: 22-15, ma ormai la partita è finita.

16.59: Sloetjes. 22-14.

16.59: muro Guiggi. 21-14.

16.57: 21-13. -4 dalla fine di questo massacro.

16.57: murata anche Gennari. 20-13.

16.55: 19-13 Gennari.

16.54: 19-12.

16.53: 18-10. Siamo già negli spogliatoi.

16.52: Gennari murata due volte, poi murata anche Centoni. 17-10.

16.51: l’Olanda ha Sloetjes e fa la differenza. 16-10.

16.50: 15-10 Danesi. Centoni per Diouf.

16.50: 15-9 Sloetjes. E’ finita. Rio un miraggio.

16.49: 14-9 Olanda. Pessima Sansonna. Esce Ferretti e rientra Orro.

16.48: Diouf murata. 13-9. Ma la cosa peggiore è che le azzurre sembrano non crederci più.

16.47: Diouf non chiude senza muro, poi Sloetjes attacca fuori. 12-9.

16.47: ace Olanda, Sansonna disastrosa oggi. 12-8.

16.46: Belien, 11-8.

16.46: 10-8 Guiggi. Ma c’è un Everest da scalare.

16.45: Egonu ancora contenuta, Grothues 10-7.

16.45: 9-7 Olanda.

16.44: Guiggi, ma che fatica. 8-7.

16.42: out l’attacco a tutto braccio di Gennari. 8-6. E’ il momento decisivo, se l’Olanda scappa non la prendiamo più.

16.42: Olanda pazzesca. Non spreca nulla. 7-6 per le orange.

16.41: Guiggi murata in contrattacco. 6-6. Quelle poche occasioni che abbiamo, non riusciamo a sfruttarle.

16.41: Gennari muro-out! 6-5!

16.40: sempre Sloetjes. 5-5.

16.40: murone di Martina Guiggi. 5-4 Italia.

16.39: 4-4. Ora o mai più. Ora o mai più.

16.38: ancora ace Olanda, da 3-1 a 3-4. Sansonna in crisi.

16.38: Sansonna sbaglia, ace Olanda. 3-3.

16.38: Sloetjes incubo azzurro. 3-2.

16.37: Diouf, 3-1.

16.37: doppio tocco Danesi. 2-1.

16.36: muro Danesi. 2-0 azzurre.

16.36: muro Diouf, 1-0.

16.33: vediamo se con l’innesto di Gennari potrà cambiare qualcosa Egonu e Del Core stanno vivendo una giornata negativa, mentre Lucia Bosetti, come dimostrato nei giorni scorsi, non è attualmente all’altezza della situazione.

16.32: 25-21. L’Olanda vola sul 2-0. Ora serve un miracolo vero. Di certo non abbiamo più nulla da perdere.

16.31: 24-21 Guiggi.

16.31: 24-20.

16.29: Egonu. Ed entra Gennari per Del Core. Bonitta decide sempre troppo tardi….23-20.

16.29: Diouf, 23-18.

16.28: azzurre rassegnate, 23-17. E’ un’agonia ora.

16.27: murata Del Core. 22-17. L’Olanda, va detto, sta vincendo meritatamente.

16.26: fuori l’ennesimo contrattacco di Del Core. 21-17.

16.25: Diouf, mani-fuori. 20-17. Ma ora serve un miracolo per riaprire il set.

16.24: Del Core non va, Sloetjes sì. 20-16. Purtroppo l’Italia sta giocando senza martelli. Gennari per ora ignorata da Bonitta.

16.23: pipe Sloetjes, 19-16.

16.23: Diouf, 18-16.

16.22: l’Olanda sbaglia il servizio. 18-15.

16.22: fuori l’attacco di Del Core. 18-14. Secondo set compromesso.

16.21: out il servizio di Egonu. 17-14.

16.21: primo tempo Danesi, 16-14.

16.19: 15-13. Le fiutiamo, ma non le agganciamo. Sloetjes riporta l’Olanda a +3. 16-13.

16.18: purtroppo Egonu non ne mette giù una. Servirebbe un cambio. 15-12.

16.18: Diouf male in difesa, 14-12.

16.17: muro Danesi, 13-12.

16.17: Guiggi, 13-11.

16.16: Guiggi non mette la fast e Grothues punisce. 13-10.

16.16: la solita Sloetjes spegne l’entusiasmo con una pipe. 12-10.

16.15: finalmente un contrattacco! Diouf ci porta a -1, 11-10.

16.15: attacco fuori dell’Olanda. 11-9.

16.15: Diouf non va, ma Del Core ci salva a muro. 11-8.

16.14: Del Core spreca l’ennesimo contrattacco. 11-7. Difficile vincere così…

16.13: invasione Olanda, 10-7.

16.13: ace Olanda. 10-6.

16.13: De Kruijf. 9-6.

16.12: in rete il servizio dell’Olanda. 8-6.

16.10: oggi Egonu non c’è. La sua pipe finisce fuori. 8-5. Non sarebbe giusto, comunque, chiedere ad una 17enne di salvare la Patria.

16.10: Diouf esce dal tunnel. 7-5.

16.09: ancora murata Diouf. Entra Ferretti per Orro. 7-4.

16.09: murata Diouf. Non usciamo mai le centrali. 6-4 Olanda.

16.08: ace con l’aiuto del nastro per l’Olanda. 5-4 per le nostre avversarie.

16.08: Orro sta sbagliando tantissimo in ricostruzione. 4-4.

16.07: 4-3 Egonu. Vai Paolina, senza paura!

16.07: 3-3.

16.06: attacca fuori l’Olanda. 3-2 per l’Italia.

16.06: ace Guiggi, 2-2.

16.05: muro azzurro, 2-1.

16.05: out l’attacco di Diouf. Non possiamo sempre partire così male. 2-0.

16.04: Sansonna dorme e Dijkema piazza subito l’ace. 1-0 Olanda.

16.00: non riusciamo a contrattaccare e l’Olanda vince 25-23 il primo set. Quanti rimpianti, ma possiamo farcela! La svolta del primo parziale sul 21-21: Del Core ha il contrattacco del sorpasso, ma tira un pallonetto telefonato e manca una grande occasione per mutare l’inerzia della sfida. Ma niente è ancora perduto.

15.58: Diouf. 24-23. Inventiamoci qualcosa ora….Time-out Olanda.

15.57: Guiggi contenuta e poi l’Olanda è cinica. 24-22, due set-point.

15.57: ancora Sloetjes mortifera. 23-22.

15.57: Diouf pareggia ancora. 22-22.

15.56: Del Core, ma perché!?! Spreca il contrattacco e l’Olanda torna avanti 22-21.

15.55: ancora un ace di Valentina Diouf! 21-21! Crederci sempre!

15.55: ace Diouf! 21-20.

15.54: Diouf, 21-19. Ci proviamo fino alla fine.

15.54: De Kruijf. 21-18.

15.53: muro Diouf! Forza! 20-18.

15.53: muro Del Core, 20-17.

15.52: pazzesco. Sloetjes difende su Danesi e va a segno. 20-16. Che sfortuna.

15.51: pipe Sloetjes. Ci sta facendo malissimo. 19-16.

15.51: ace Egonu! Che bomba! 18-16, dobbiamo crederci!

15.50: Egonu a segno in pipe. L’ha messa sulla linea. 18-15. In precedenza ottima copertura di Del Core.

15.49: 18-14 Diouf. Ora dobbiamo inventarci qualcosa.

15.49: diagonale Sloetjes. 18-13.

15.48: muro Danesi, 17-13.

15.48: Diouf, finora poco servita, piazza il 12-17.

15.47: muro-fuori di Egonu, Guidetti chiede il check. Il tocco non c’è. 17-11 Olanda.

15.45: 16-11 al secondo time-out tecnico.

15.44: out il servizio dell’Olanda. 15-11.

15.44: oggi non è la Egonu dei giorni scorsi. 15-10.

15.43: Del Core sbaglia il servizio. Troppi errori in battuta.

15.42: Diouf vanifica l’ennesimo contrattacco azzurro. 14-9. Ma Bonitta chiede il check. E c’è il tocco! 13-10.

15.42: ace Del Core, ora serve un break. 13-9.

15.41: primo tempo Guiggi, ma l’Olanda aveva difeso una pipe di Egonu. 13-8.

15.41: l’Olanda scappa via. 13-7.

15.40: ace Olanda, 12-7.

15.40: in contrattacco non ne mettiamo giù una, poi Sloetjes va a segno. 11-7.

15.40: Sloetjes sbaglia. 10-7.

15.39: ecco Diouf. 9-6. Poi Dijkema di seconda 10-6.

15.38: in rete il servizio di Egonu. 9-5.

15.37: Del Core manda fuori un contrattacco, non possiamo sprecare queste occasioni. 9-4. Il check però vede il tocco a muro. 8-5.

15.37: diagonale Egonu, 8-4. Finora Diouf mai servita.

15.35: 8-3 firmato Sloetjes. L’Olanda non sta facendo niente di che, ma l’Italia fatica come sempre in attacco e difende poco o nulla.

15.35: Egonu sta faticando tantissimo in attacco, poi arriva un suo muro. 7-3.

15.34: Sloetjes ci punisce in contrattacco. 7-2. Il primo set se ne sta andando…

15.34: out il servizio di Guiggi. 6-2.

15.33: muro Orro. 5-2.

15.33: finalmente Egonu. 5-1.

15.32: fast out Guiggi. 5-0 Olanda. Ma l’Italia dov’è? Sveglia ragazze!

15.31: non ci siamo proprio. 4-0. Sansonna male in ricezione.

15.31: Egonu contenuta, poi contrattacco Olanda. 3-0. Avvio da incubo.

15.30: fuori l’attacco di Egonu. 2-0.

15.30: il primo punto è dell’Olanda. 1-0.

15.26: confermato il sestetto dell’Italia. Orro-Diouf, Danesi-Guiggi, Del Core-Egonu, libero Sansonna. In panchina recuperiamo Chirichella.

15.24: Inni nazionali.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Cev

Lascia un commento

Top