Tournée 4 Trampolini 2016: Peter Prevc vince e domina anche a Bischofshofen! Il Trofeo è suo

Prevc-Salto-libera.jpg

È Peter Prevc il vincitore della Tournée dei Quattro Trampolini 2015/2016, 64esima edizione di una competizione che ha scritto la storia del salto con gli sci.

Lo sloveno ha sigillato la vittoria imponendosi anche a Bischofshofen nell’ultima gara ottenendo il miglior punteggio in entrambe le serie e chiudendo con 6 punti e 8 decimi di margine su Severin Freund. Per Prevc si tratta del primo successo di questo spessore in una carriera che proprio in questi mesi sembra essere decollata definitivamente. Con due medaglie olimpiche al collo (un argento e un bronzo) e due secondi posti nella classifica generale di Coppa del mondo alle spalle, Prevc si è preso finalmente una soddisfazione piena in una competizione dominata dal primo all’ultimo salto, con la sola seconda serie di Oberstdorf (pesantemente influenzata dal vento) a macchiare 4 gare altrimenti perfette in cui ha vinto 7 serie di 8. Sempre a causa della gara di Oberstdorf non è riuscito a completare il Grande Slam ma le nette vittorie nelle altre 3 gare gli hanno consegnato un successo finale apparso quasi comodo per un atleta in stato di grazia che in questa prima parte di stagione ha mancato un solo podio a Lillehammer e ha vinto 6 delle ultime sette gare. Numeri impressionanti che lo stanno facendo volare anche nella classifica generale di Coppa del mondo, dove ha un margine interessante nei confronti sempre di Freund. Con il successo nella Tournée il 23enne cresciuto sportivamente a Kranj riporta la Slovenia sul gradino più alto del podio 19 anni dopo il successo di Primož Peterka, rompendo una striscia di 7 vittorie consecutive targate Austria.

Regge il colpo e chiude una Tournée di altissimo livello Severin Freund, che nonostante abbia sempre destato buone sensazioni ha incontrato un avversario troppo forte da affrontare in questo momento. Nella gara odierna ha pagato un distacco di marginale che ha portato il suo ritardo nella classifica della Tournèe a poco più di 26 punti mantenendosi anche ad una distanza accettabile da Prevc in Coppa del mondo. Terza posizione sia in gara sia nella Tournée per l’austriaco Michael Hayböck, per il secondo anno di fila sul podio in questa competizione anche se con un distacco ragguardevole dai due atleti davanti a lui. Quarta posizione per il suo compagno di squadra e stanza Stefan Kraft, detentore del Trofeo costretto ad abdicare nonostante negli ultimi salti sembra stia ritrovando una sempre più concreta competitività. Alle sue spalle il norvegese Kenneth Gangnes, che dopo aver vinto la prova di qualificazione non è riuscito a ripetersi in gara vedendosi scavalcato da Hayböck nella classifica della Tournée per quanto riguarda la lotta al terzo posto.

A completare la festa della famiglia Prevc anche il sesto posto di Domen, autore di un secondo salto che parla da solo sulle doti e le possibilità di questo 16enne che sta scalando rapidamente l’ordine di merito del salto con gli sci mondiale. A seguire, poi, Johann Andre Forfang, Simon Ammann, Noriaki Kasai e Daiki Ito.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Lascia un commento

Top