Tournée 4 Trampolini 2016: Peter Prevc vince ad Innsbruck e allunga le mani sul Trofeo!

Schermata-2015-12-13-alle-17.33.40.png

Peter Prevc ha vinto la terza gara valida per la Tournée dei Quattro Trampolini 2015/2016 in quel di Innsbruck (HS 130) con due salti magistrali che lo hanno portato vicinissimo alla conquisto del Trofeo fra tre giorni a Bischofshofen.

Lo sloveno, nettamente il più forte del lotto in questa prima parte di stagione, ha ottenuto il miglior punteggio in entrambe le serie di salto chiudendo la gara con 269,5 punti. Spettacolare il secondo salto, unico nell’arco dell’intera competizione oltre l’HS con 132 metri. Nel corso della stagione è sceso solo una volta dal podio e questo per lui è il quinto successo nelle ultime sei gare: una striscia interrotta solo dal terzo posto beffardo di Oberstdorf, dove probabilmente solo il vento gli ha impedito di essere in gioco per il Grande Slam nella Tournée. In questo momento su qualsiasi trampolino e a parità di condizione ha margine su tutti gli altri.

Nella classifica della Tournée ora Severin Freund lo segue con oltre 19 punti di svantaggio. A poco è servito il secondo posto odierno del tedesco, che per quanto autore di due salti più che onorevoli si trova costretto ad inseguire impotente un avversario attualmente troppo forte. Il ritardo, per quanto visto fino ad ora, non è recuperabile da lui né da altri, ancora più staccati e distanti dagli standard di rendimento di Peter Prevc. Terza pazza e secondo podio consecutivo per il norvegese Kenneth Gangnes che ha preceduto il connazionale Johann Andre Forfang. Quinto l’austriaco Michael Hayböck, che ha pagato delle condizioni non facili nella prima manche perdendo il terzo posto nella classifica della Tournée a vantaggio di Gangnes. Tanta Germania nelle prime posizioni: oltre Freund, secondo, anche Andreas Wellinger, sesto, Andreas Wank, nono, e Richard Freitag, decimo. Settima e ottava posizione, invece, per i giapponesi Noriaki Kasai e Daiki Ito.

Quando manca solo la gara di Bischofshofen, la Tournèe sembra indirizzata a tornare in Slovenia quasi 20 anni dopo Primoz Peterka. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

By Clément Bucco-Lechat (Own work) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top