Tour Down Under 2016: Porte vince a Willunga Hill, Gerrans resiste

Porte-FB-Down-Under-e1453533647900.jpg

Una volata lunghissima per provare a cambiare le sorti del Tour Down Under 2016. Richie Porte ha regalato spettacolo a Willunga Hill, vincendo la quinta tappa della breve corsa a tappe australiana. Un successo che però non è bastato a sfilare la maglia di leader della generale dalle spalle di Simon Gerrans.

L’australiano è partito a poco più di un chilometro dalla conclusione. Lo hanno seguito Sebastian Henao (Team Sky) e Michael Woods (Cannondale) che però si sono dovuti arrendere nei 300 metri finali al termine di un chilometro corso tutto in apnea. Porte ha conquistato il primo successo in maglia BMC, chiudendo con 6” su Henao e 9 su Woods.

Diciassette secondi di ritardo per Diego Ulissi, primo del gruppo. L’azzurro non ha risposto a Porte e quando ha accelerato per riportarsi sui primi è stato troppo tardi. Comunque buona prova per il toscano della Lampre-Merida che ha dimostrato di avere una buona condizione chiudendo quarto. Discreto anche Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale), settimo alle spalle di Rafa Valls (Lotto Soudal) e Ruben Fernandez (Movistar).

Stoico Simon Gerrans, che forte della sua prima posizione in classifica è riuscito a tenere le ruote di questo gruppetto difendendo la propria leadership. L’australiano dell’Orica-GreenEDGE è ad un passo dalla conquista della corsa con la sola prova di domani sulle strade di Adelaide a dividerlo dal successo finale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook Cycling, Tour Down Under

Tag

Lascia un commento

Top