Tour Down Under 2016: Caleb Ewan imprendibile nella prima tappa

Schermata-2016-01-19-alle-08.18.16.png

Soluzione in volata per la prima tappa del Tour Down Under 2016. 130 chilometri da Prospect a Lyndoch che hanno condotto alla vittoria dell’australiano Caleb Ewan. 

In posizione perfetta quando è stato lanciato lo sprint, il giovane atleta dell’Orica-GreenEDGE ha preso con prepotenza il centro della carreggiata. Impossibile per tutti gli altri anche solo pensare di prendergli la scia e largo successo con qualche metro di vantaggio sugli inseguitori. Seconda posizione per Mark Renshaw (Dimension Data for Qhubeka), dalla cui ruota era partito Ewan. Per l’esperto australiano volata da seduto del più giovane connazionale e piazza d’onore. A seguire l’olandese della Cannondale Wouter Wippert e Maro Kupm (Lampre-Merida) mentre Adam Blythe (Tinkoff) ha conquistato il quinto posto finale.

Sesta piazza per Giacomo Nizzolo, il primo degli azzurri. Il lombardo della Trek-Segafredo non ha trovato la giusta posizione in gruppo nelle fasi che hanno preceduto la volata ed è stato costretto ad una rimonta impossibile negli ultimi 200 metri. Alle sue spalle il britannico Ben Swift, pilotato dal Team Sky ma chiuso da Blythe negli attimi decisivi di corsa.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

By Tim Moreillon from Geelong, Australia (Jack Haig and Caleb Ewan) [CC BY-SA 2.0], via Wikimedia Commons

Tag

Lascia un commento

Top