Tennis, Australian Open 2016: Roberta Vinci approda al terzo turno

roberta-vinci_supertennis.jpg

Vittoria netta per Roberta Vinci nel secondo turno degli Australian Open 2016. La 32enne tarantina ha sconfitto con un netto 6-2, 6-3 l’americana Irina Falconi.

Un match a senso unico. L’azzurra strappava il servizio sul 2-1 all’avversaria nel primo set, prima di ripetersi sul 5-2. Senza storia anche il parziale successivo. La tennista del Bel Paese volava sul 5-1, prima di accusare un leggero calo di concentrazione e consentire all’avversaria di recuperare un break e portarsi sul 3-5. A questo punto Vinci riusciva a tenere la battuta a zero e chiudere per 6-3.

La pugliese ha dominato con la prima di servizio, ottenendo ben l’83% dei punti (24 su 29). L’italiana ha realizzato 17 vincenti e 12 errori gratuiti, dimostrandosi come sempre letale nelle discese a rete (13/14, 93%).

Falconi, invece, ha pagato i troppi errori, ben 26 complessivi.

Al terzo turno Roberta Vinci se la vedrà con la giovane tedesca Anna-Lena Friedsam, n.82 del ranking mondiale. Riuscisse ad imporsi, la tarantina approderebbe per la prima volta in carriera agli ottavi dello Slam australiano.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Foto: Pagina FB Supertennis

Lascia un commento

Top