Tennis, Australian Open 2016: nessun italiano agli ottavi, Williams schiacciasassi

serena-williams-pagina-fb-australia-open.jpg

Una giornata negativa per gli italiani impegnati nella 104esima edizione degli Australian Open di tennis. Andreas Seppi e Roberta Vinci sono stati infatti eliminati al terzo turno dello Slam, precludendo la partecipazione di rappresentanti del Bel Paese agli ottavi di finale (almeno nei singolari).

Prestazione tuttavia convincente per l’altoatesino Seppi, sconfitto con onore dal numero 1 al mondo Novak Djokovic. Nel corso del match il bolzanino ha infatti tenuto testa a Nole soprattutto nel secondo e nel terzo set, chiuso al tie-break.

Ben diverso è l’umore di Roberta Vinci, uscita di scena per mano della tedesca Anna-Lena Friedsam. Una sfida che si era messa bene per la tarantina, che ha conquistato il primo set con un bagel. Col passare dei game, la pugliese è però crollata, cedendo con un doppio 6-4.  Ci si aspettava sicuramente di più dalla finalista dell’ultimo Us Open, che saluta Melbourne dopo una cocente sconfitta.

Torna a convincere Serena Williams, protagonista di una partita impeccabile contro la russa Daria Kasaktina. La dominatrice della scorsa stagione ha infatti annichilito la sua avversaria, concedendo appena due giochi. In campo maschile lo svizzero Roger Federer elimina in 4 set il bulgaro Grigor Dimitrov nel remake della semifinale di Wimbledon 2014. Per Dimitrov è dunque l’ennesimo campanello d’allarme sulla condizione fisica, calata notevolmente nell’ultima stagione. L’età è tuttavia dalla sua parte e il bulgaro ha tutto il tempo per tornare a vivere le emozioni degli ultimi anni.

Foto: pagina Facebook Australian Open

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top