Tennis, Australian Open 2016: l’Italia si affida a Bolelli/Fognini. In campo anche Murray e Muguruza

Fognini-Bolelli-Tennis-Pagina-FB-Supertennis.jpg

Si chiude il terzo turno degli Australian Open con gli ultimi match del tabellone maschile e femminile, che porteranno al completamente dei qualificati agli ottavi di finale.

Tra gli uomini torna in campo Andy Murray, che parte nettamente favorito contro il portoghese Joao Sousa. Tra le sfide più interessanti sicuramente quella che mette di fronte lo spagnolo Feliciano Lopez, amante del gioco d’attacco, e il gigante americano John Isner, che ovviamente su questa superficie può sfruttare al meglio il suo servizio.

Tra le teste di serie più alto scendo in campo anche Stanislas Wawrinka e David Ferrer, che sfideranno rispettivamente il ceco Lukas Rosol e l’americano Steve Johnson. Da segnalare anche il match tra Milos Raonic e Viktor Troicki e il derby francese tra Gael Monfils e Stephan Robert.

In campo femminile la parte bassa del tabellone è quella con il maggior numero di sorprese, come dimostra il match tra la britannica Konta e la ceca Allertova o il derby tedesco tra Beck e Siegemund.

Non dovrebbe avere problemi Vika Azarenka contro la giapponese Osaka; mentre potrebbe avere qualche ostacolo in più, anche se è nettamente favorita, Garbine Muguruza, che affronta la ceca Strychova.

L’attenzione dell’Italia è rivolta al torneo di doppio  dove Fabio Fognini e Simone Bolelli se la vedranno con la coppia francese formata da Lucas Pouille ed Adrian Mannarino.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB Supertennis

Tag

Lascia un commento

Top